Il mio angolo di paradiso

18 novembre, 2013 nessun commento


Share

shutterstock_278979521

Otto minuti di barca da Antigua per raggiungere una meravigliosa isoletta privata, dove, in una piantagione inglese risalente alla fine del Settecento, splendida proprietà di 300 acri, sorge il Jumby Bay, un Resort unico nel suo genere.

Le parole d’ordine: riservatezza ed eleganza, bellezza e tranquillità. Il tutto incorniciato da una straordinaria e lussureggiante natura ricca di profumati fiori tropicali e palme da cocco secolari. Ingredienti perfetti per una vacanza da sogno. Addirittura la possibilità, per chi sceglie di soggiornare nelle Private Estate Homes, ville da tre a sei camere, di disporre di un maggiordomo personale e di chef dedicati.

Insomma un sogno dall’atmosfera ricercata, un vero e proprio paradiso per gli amanti della natura. Una natura orgogliosa delle sue magnifiche spiagge come la Pasture Bay, che ospita una specie di tartarughe in via di estinzione e rari volatili, ideale per gli amanti del sole, della privacy e del romanticismo e la Jumby Bay Beach con la sua classica perfezione da cartolina, dove sarà impossibile non cedere alla tentazione di rilassarsi per ore ed ore. Ma al Jumby Bay anche il tempo speso in piscina è speso bene…tra ghiacciolini a base di frutta fresca e deliziosi sorbetti sarà possibile ammirare panorami mozzafiato come quello visibile dalla piscina con il bordo a sfioro sul mare, un tutt’uno con l’oceano. Ed ovviamente per non farsi mancare nulla è possibile disporre di iPod precaricati per ascoltare della buona musica.

Che dire…bellissime ed eleganti le camere arredate in stile coloniale, per non parlare delle suite e delle ville ovviamente con piscina privata.

E per chi non si fosse ancora rilassato al pensiero di una vacanza in questo bellissimo Resort, c’è ancora una sorpresa. Una nuova Spa, con trattamenti che, integrando elementi naturali quali la canna da zucchero, la melassa, le spezie ed il rum, onorano le tradizioni locali. Un vero e proprio santuario del benessere.

L’attenzione ai particolari è altissima, la cucina è di ottimo livello e la cantina dei vini del ristorante The Estate House è tra le più rifornite dei Caraibi.

La sensazione dopo aver trascorso una vacanza al Jumby Bay Resort? Quella di aver trovato il mio angolo di paradiso!

Lucia Limiti

Tag:,