Islanda: il respiro della terra

18 aprile, 2014 nessun commento


Share

L’Islanda è un paese particolare, diverso da tutti gli altri che avete visitato. Gli alberi lasciano il posto a forti venti provenienti dal mare, la terra respira e sputa colonne di vapori bollenti. È decisamente una terra estrema, fatta di ghiaccio e fuoco, dove non si è mai combattuta una guerra e dove la gente non ha cognome.

7a7fde8a8c82af073aa70dbff78fb2cff99548e5 92f62aba71d8ac7a4a5626a1e77fd2d9d3830de9

 

Focus.
L’itinerario condotto da Marco Stoppato, tocca le principali aree geotermali e vulcaniche dell’Islanda: si parte dal Parco Nazionale di Pingvellir, e si prosegue con la zona geotermica di Geysir, dove ammirerete i potenti getti di acqua e vapore del geyser Strokkur. E poi

ancora fiordi, le sorgenti termali di Krafla e tantissimo altro per saziare la vostra sete di avventura e paesaggi mozzafiato.

Qui trovate l’itinerario completo.

Il viaggio ha una durata di 10 giorni/9 notti con partenza unica il 7 Luglio.

 

Tag:, , ,