Spiagge e cultura in Estonia

8 settembre, 2014 nessun commento


Share

Sapete che in Estonia è possibile trascorrere anche le vacanze estive e i primi mesi autunnali? Gli amanti delle vacanze all’insegna del relax infatti, non possono perdersi le spiagge del Mar Baltico, i centri benessere e la cultura estone.

Il tour alla scoperta delle destinazioni balneari dell’Estonia, non può che partire da Pärnu, la capitale estiva dell’Estonia. Situata lungo la costa sud-occidentale del paese, è famosa per le sue grandi spiagge bianche, acque limpide e vita notturna. La cittadina, attrae turisti provenienti da ogni parte del mondo, anche grazie ai numerosi locali, festival, sport acquatici e spa.

estonia

Da non perdere, anche Haapsalu (nord-ovest), conosciuta come la “Venezia del Nord”. È una tranquilla cittadina medievale che si affaccia sul mare, rinomata per i numerosi hotel termali e spa specializzate in trattamenti con fanghi. La città vecchia, è ricca di leggende da scoprire: mai sentito parlare di quella del fantasma della Dama Bianca che abita nel Castello di Haapsalu?
Le isole estoni, più di 1500, offrono una diversità paesaggistica sorprendente. Le più importanti sono Hiiuma Island e Ruhnu Island. Hiiumaa, la seconda isola più grande dell’Estonia, è nota per i numerosi fari disseminati lungo la sua costa, per la natura incontaminata e le distese sabbiose. E’ la destinazione più pittoresca dell’Estonia.

Tag:, ,