Sydney, la perla Australiana

27 settembre, 2014 nessun commento


Share

Costruita sulle rive del Port Jackson, Sydney e la sua maestosa baia, è ricca di insenature, spiagge e parchi in riva al mare. All’interno del Sydney Harbour National Park, creato nel ’75 al fine di tutelare i tradii di bush che orlano il porto, annovera un ecosistema nel quale vivono numerose specie di animali, sentieri, punti panoramici e siti storici. Nelle zone circostanti si estendono brughiere, boschi e foreste di eucalipto, con percorsi che ne consentono una facile esplorazione. . Costantemente attraversata da traghetti, yacht e barche a vele, la baia divide Sydney in una parte settentrionale e una meridionale, collegate tra di loro dall’Harbour Bridge e dall’Harbour Tunnel, ed è immediatamente riconoscibile grazie a monumenti simbolo come l’Opera House e il Circular Quay. Non dimentichiamo, infine, che molti degli eventi più popolari della città si svolgono nel Sydney Harbour National Park, dall’Australia Day alla reg ata Sydney-Hobart nel giorno di Santo Stefano.

3f8a543159a55e8850b61dfef383c40cc427af57

Il viaggio organizzato da TOAssociati con accompagnatore dall’Italia vi porta alla scoperta di alcuni dei luoghi più intensi d’Australia: le grandi città della zona meridionale come Sydney, Melbourne e Adelaide da cui visitare la favolosa Kangaroo Island, la spettacolare Great Ocean Road, una delle strade costiere più spettacolari al mondo, Ayers Rock cuore rosso del Paese con i suoi magici monoliti di roccia, immersi nel fascino dell’outback, ed infine Cairns, la foresta pluviale e la Grande Barriera Corallina.