A Pasqua a bordo delle navi MSC Crociere

2 aprile, 2015 nessun commento


Share

 Dal Mediterraneo ai Caraibi, dalle Canarie al Brasile, dal Sud Africa all’Australia. L’Italia resta mercato centrale 79.000 passeggeri movimentati grazie a 17 toccate nel periodo pasquale. 

Come ogni anno, la Pasqua è il periodo più gettonato dalle famiglie per trascorrere una vacanza in crociera in attesa della pausa estiva.

 

Napoli, 2 aprile 2015 – Anche quest’anno le crociere di Pasqua hanno fatto registrare il tutto esaurito a bordo delle navi MSC.

MSC-Fantasia-in-navigazionePer la prima volta le navi MSC Crociere festeggeranno la Pasqua in ogni angolo del mondo. I nostri passeggeri quindi potranno mangiare le uova di cioccolato pasquali scegliendo tra il Mediterraneo, i Caraibi, le isole Canarie, gli Emirati Arabi, il Brasile, il Sud Africa o l’Oceano Indiano” sottolinea Leonardo Massa, Country Manager Italia di MSC Crociere. “Oggi MSC Crociere è una compagnia che compete a livello globale e nei prossimi anni crescerà ancora grazie a un piano industriale che ci porterà a raddoppiare la capacità della flotta entro il 2022”.

Il mercato italiano, resta comunque strategico per la Compagnia sia in termini di passeggeri sia in termini di scali e luoghi da visitare. Infatti, nel periodo di Pasqua MSC Crociere ha posizionato ben 4 navi nel Mediterraneo, di cui 3 ammiraglie da oltre 4.000 passeggeri, che effettueranno 17 toccate nei porti italiani movimentando 79.000 passeggeri.

I porti interessati sono Genova, home port della Compagnia, Civitavecchia, Palermo, Messina e Cagliari.

Il target famiglia si conferma quello che maggiormente privilegia la crociera durante le festività pasquali, soprattutto per approfittare della chiusura delle scuole” ha continuato Massa. “Molto richieste da chi ha figli piccoli sono MSC Armonia e MSC Sinfonia, le due navi che hanno già a bordo gli spazi Chicco e Lego, oltre a un divertentissimo Spray Park sul ponte piscine dedicato esclusivamente ai bambini. Per questa ragione stiamo implementando questi spazi anche sulle altre navi della flotta: le prossime saranno MSC Opera e MSC Lirica”.

Molto apprezzati dai passeggeri italiani anche i Fly&Cruise, pacchetti volo + crociera che permettono di raggiungere comodamente qualsiasi destinazione. “Vista la risposta positiva dei viaggiatori” sottolinea Massa, “stiamo incrementando ogni anno il numero dei posti-aereo disponibili sia durante la stagione estiva sia durante quella invernale”.

A partire dalla prossima settimana 8 delle 12 navi MSC Crociere torneranno nel Mediterraneo per accompagnare i viaggiatori per tutta la stagione estiva che vede come grande novità le Long Cruises, itinerari che durano fino a due settimane, e i Grand Tour, combinazioni di due o più crociere in un unico viaggio che può durare da 14 a 28 notti. Sia le Long Cruises che i Grand Tour saranno disponibili anche per le crociere in Nord Europa.

Tag:, ,