Perù, una notte di ordinaria follia

2 luglio, 2015 nessun commento


Share

Per i viaggiatori più intrepidi ed avventurosi, per chi non ama dormire in modo tradizionale e cerca un’esperienza insolita non solo nella vacanza ma anche nel pernottamento, vi suggeriamo alcune ‘sistemazioni’ fuori dal’ordinario made in Perù..

 

Dagli esclusivi hotel dalle forme inusuali, ai resort immersi nella natura, dalle sistemazioni sotto la superficie del mare o appesi agli alberi, in una tenda indiana o in un castello di neve, dentro a bolle trasparenti o nella cabina di un aereo.

Quante volte vi è capitato magari di leggere o di vedere fotografie di alcuni degli hotel più sorprendenti del mondo, dove trascorrere notti incredibili. Questa volta vi proponiamo strutture recentemente aperte o di prossima apertura in Perù. Potreste decidere di sceglierne uno tra essi e di alloggiarvi almeno una notte durante un vostro viaggio nel Paese dei tesori nascosti, nel caso in cui siate alla ricerca di un’esperienza di viaggio insolita ed irripetibile.

 

Sospesi nella Valle Sacra…

Lo Skylodge Adventure Suites  si trova nella Valle Sacra. È una sistemazione unica nel suo genere. Soprannominato il “Nido del Condor”, promette un’esperienza fuori dagli standard, permettendo ai suoi ospiti più avventurosi di trascorrere la 70fcf68fb2984c8abbf8401297156f82d7b319b2notte in una delle tre capsule di vetro sospese ad una parete che si affaccia sul fiume Urubamba. Capsule ovviamente dotate di bagno privato, biancheria da letto e asciugamani. Con una capacità massima di 8 persone, situato a circa 120 metri d’altitudine, l’innovativo rifugio Skylodge Adventure Suites vi permette di dormire sotto il cielo stellato e di godere di una magnifica vista a 300 gradi della Valle Sacra degli Incas dal vostro balcone. Per raggiungere la struttura, si devono risalire circa 400 metri lungo la via ferrata oppure percorrere un sentiero roccioso per mezzo di zipline.

Quota: a partire da 259€ a notte per suite.

 

… o su di un albero

Situato a Iquitos, alla confluenza dei fiumi Yarapa e Cumaceba nei pressi della Riserva Nazionale Pacaya-Samiria, il Treehouse Lodge offre sistemazioni in bungalow sugli alberi, costruiti a mano al fine di preservare ogni albero e pianta e l’intera struttura è alimentata grazie a pannelli solari.

Unico nel suo genere nella foresta Amazzonica del nord del Paese, dispone di 8 camere sull’albero, tutte dotate dei più moderni comfort, bagno privato e zanzariere.

Il corpo principale del lodge è una struttura imponente e bella che si trova proprio nel cuore della giungla ed  è collegata con i bungalow per mezzo di ponti di legno sospesi da cavi d’acciaio. Al piano terra, si trova il ristorante dove potrete gustare deliziose cene e provare alcuni dei piatti tipici del Perù, mentre al secondo piano potrete trascorrere momenti di relax e di tranquillità e godervi il fantastico paesaggio della natura.

Il Treehouse Lodge organizza diverse gite senza costi aggiuntivi, che includono l’avvistamento di delfini rosa, escursioni notturne in barca e bird watching la mattina presto.

Quota: a partire da 621,00 Euro, a notte in bungalow per due persone.

 

14914ada8ccb7c90289d828a7a46d606780c9406

 

Sulle rive del lago navigabile più alto del mondo

Sull’isola di Amantani, sulle rive del lago Titicaca, il nuovo Amantica Lodge verrà inaugurato entro l’estate 2015. Una struttura lussuosa, punto di partenza perfetto per l’esplorazione dei tesori naturali, culturali e storici della regione. Collocato in una cornice idilliaca, il lodge dispone di sole due esclusive camere di 65m² ciascuna, progettate mescolando attentamente materie prime  locali, come il legno, la pietra, i mattoni e la canna. Presso il ristorante, uno dei migliori chef del Perù propone piatti in grado di esaltare il palato anche dei più esigenti, in un mix di sapori novo-andini, accompagnati dai migliori vini del Sudamerica.

 

Per informazioni sul Perù cliccate su peru.travel/it