Flying Clippers annuncia il veliero di punta della flotta

6 aprile, 2016 nessun commento


Share

Sono passati già 25 anni da quando, nel 1991, la compagnia di navigazione Star Clippers presentò il suo primo veliero, Star Flyer, ricostruzione dei grandiosi clipper del XIX° secolo. Quale modo migliore di celebrare l’anniversario d’argento se non quello di presentarne uno nuovo al proprio pubblico?
Star Clippers ha, infatti, annunciato il nome del quarto veliero che sarà operativo da fine 2017.
Flying Clipper sarà il veliero più grande e più ambizioso della flotta e, grazie alla sua stazza di 8.770 GRT gross tons (tonnellate), con oltre 6.350 mq di superficie velica per ben 35 vele ripartite su 5 alberi, potr&a grave; ospitare fino a 300 passeggeri.

Mentre Royal Clipper era ispirato al leggendario clipper tedesco “Preussen”, il nuovo 5 alberi è la riproduzione del “France II”, commissionato nel 1911 al cantiere La Gironda – Bordeaux, con il più grande piano velico mai pensato. Proprio come l’originale France II, che oltre un secolo fa aveva soppiantato il Preussen, la new entry di casa Star Clippers supererà Royal Clipper e diventerà il più grande e autentico veliero 5 alberi a vele quadre navigante al mondo.

9fac80f7614855cbfda348448d3772562e0087f8

Star Flyer, Star Clipper, l’ammiraglia corrente Royal Clipper e il nuovo Flying Clipper rappresentano per Mikael Krafftfondatoreproprietario di Star Clippers, la realizzazione del sogno di una vita. Questo velista e imprenditore svedese è, infatti, riuscito a ricreare velieri ancora commercialmente validi, 100 anni dalla loro scomparsa originaria, riportando così alla vita la “Golden Age of Sail“. Le imbarcazioni solcano le acque del Mediterraneo nei mesi estivi e si trasferiscono ai Caraibi e a Cuba durante l’inverno, con un nuovo percorso in Asia a partire da dicembre 2016, a bordo di Star Clipper. Nell’estate 2017 Star Clipper farà, infatti, la storia navigando in acque indonesiane per la prima volta con una selezione di 19 partenze, previste tra il 6 maggio e il 14 Ottobre 2017, per crociere di 7, 10, 11 e 14 notti, inclusi viaggi nei dintorni di Bali e itinerari da Bali a Singapore e ritorno. Star Clippers ha costantemente cercato nuove e avventurose destinazioni per i propri ospiti, oltre il 60% dei quali sono repeaters. Quando nel 2014 Star Flyer ha iniziato a navigare le acque cubane, l’azienda fu una delle prime a ricevere l’autorizzazione da parte del governo locale. Tra il 2016 e il 2017 saranno introdotti nuovi itinerari di 10 notti da L’Avana a Cienfuegos, mentre Royal Clipper continuerà le sue famose crociere nei Caraibi durante l’inverno 2016/17.

Il ponte superiore del nuovo Flying Clipper, grazie alle ampie dimensioni tipiche dei velieri, ospiterà 3 piscine, una delle quali farà filtrare i raggi del sole direttamente nella sala da pranzo, elegantemente arredata, in grado di ospitare tutti i passeggeri. Sarà dotato di un bar con pavimento in vetro per gli ospiti più giovani che occuperà diversi scompartimenti della nave e di una piattaforma per la pratica di sport acquatici a poppa, da usarsi quando il veliero è ancorato in rada. Diverse le tipologie di cabine a bordo, tra cui 34 suite con balcone e 4 Owner’s suite di lusso. I passeggeri ritroveranno anche in questo nuovo 5 alberi alcune caratteristiche che distinguono da sempre il prodotto, come l’accogliente biblioteca sul ponte superiore, la coffa di bompresso, dove prendere il sole e ammirare il panorama, e il Tropical Bar all’esterno, dove sorseggiare un cocktail e assistere agli intrattenimenti serali. Oltre ad essere dotato di motori ecologici e ad elevata tecnologia, come gli altri velieri della flotta, anche Flying Clipper potrà navigare a vela ogniqualvolta sarà possibile e regalare ai propri ospiti un’esperienza marina indimenticabile.

FLYING CLIPPER IN BREVE:

  • Cantiere navale: Brodosplit, Split, Croazia
  • Stazza: 8,770 GRT
  • Scafo: Acciaio
  • Passeggeri: 300 per 150 cabine
  • Equipaggio: 140
  • Vele: area 6,350 m2
  • Allestimento: veliero a 5 alberi
  • Servizi: 3 piscine; spa per massaggi e trattamenti di bellezza; piattaforma per la pratica di sport acquatici con attrezzature; biblioteca; sala polifunzionale; pianobar; Tropical Bar; bar del ponte; bar degli sport; ristorante.
  • Cabine: 150 cabine tra cui 34 suite con balcone e 4 Owner’s suite di lusso.