Il Full Moon Party di Koh Phangan

12 luglio, 2013 nessun commento


Share

Full moon reflected on the beach
È sicuramente una delle migliori feste da spiaggia in cui incappare: a Koh Phangan, in Thailandia, ogni mese si balla sulla sabbia per il Full Moon Party, la serata che celebra la luna piena al ritmo di musica dance.

Da oltre vent’anni, è infatti uno dei più conosciuti raduni on the beach a livello internazionale che porta sull’isola, in alta stagione, fino a 20.000 persone provenienti da ogni parte del mondo.

L’appuntamento è fissato lungo la costa di Haad Rin, zona famosa per la movimentata vita notturna – tra le mete predilette di moltissimi DJ – e prende vita dalle 20.00 di sera fino alle 10.00 del mattino seguente.

Ma come è nata questa festa? Le origini sono abbastanza “oscure”: si suppone che, alla fine degli anni ’80, alcuni ragazzi abbiano festeggiato un compleanno sulla spiaggia e la serata sia riuscita talmente bene che, durante la notte di luna piena successiva, abbiano deciso di ripetere l’esperienza. Così l’usanza si è consolidata fino a prendere le sembianze del Full Moon Party dei giorni nostri.

Unico consiglio prima di scatenarvi? Date un’occhiata agli alloggi perché, già una settimana prima, le strutture spesso sono piene. Nel frattempo, potete scaldarvi all’Half Moon Festival, località Baan Tai, che si tiene sette giorni prima e sette dopo rispetto al Full Moon Party: nel bel mezzo della jungla, qui le vibrazioni sono esclusivamente techno-trance.

Tag:, , , , , , , , ,