Ibiza e il mistero di Atlantide

18 agosto, 2013 nessun commento


Share

 

ibiza

Misteri, leggende e storie aleggiano su quest’isola a dir poco sorprendente e nota in tutto il mondo per i suoi straordinari paesaggi, per il mare e le spiagge ma soprattutto per la sua folle vita notturna.

Sicuramente tutti voi avrete sentito parlare della leggendaria Atlantide, il cui mito fu menzionato per la prima volta da Platone. Moltissime storie aleggiano intorno a questo mistero e la maggior parte delle teorie più recenti, indicano la collocazione della misteriosa isola non più nell’Oceano o in luoghi a noi molto remoti, ma nel Mediterraneo. Secondo la leggenda, Atlantide sarebbe stata sommersa più di 15.000 anni fa a causa di eventi planetari e, come questo mito, ci sono numerose teorie che spiegano come quest’isola sia riemersa poi dalla acque. Molte località vantano o almeno cercano di accaparrarsi il vanto di essere il luogo dove risiede Atlantide. Non tutti sanno che, nel sud-est dell’isola di Ibiza di fronte a Es Vedra e vicino alla spiaggia di Cala d’Hort, esiste un luogo che, per il suo aspetto simile alle scenografie dei film di Indiana Jones, ricorda un’antica città riemersa dalle acque. Atlantis, questo è il suo nome, non è altro che una scogliera a picco sul mare utilizzata secoli fa come cava per la costruzione di ville, torri e mura difensive. Il risultato? Un paesaggio, a dir poco unico nel suo genere, che mostra orgoglioso i segni del tempo, della natura e dell’uomo, dall’epoca dei fenici fino agli anni ’70, quando divenne la “culla” degli hippies, che erano soliti celebrarvi rituali di purificazione spirituale. In questa sorta di santuario all’aperto, dove enormi piscine naturali si aprono tra le rocce, è ancora possibile osservare sculture ed immagini sacre lasciate nel tempo dagli artisti locali. Per arrivare ad Atlantis avrete bisogno di una barca. È possibile raggiungerla faticosamente anche a piedi…ma sappiate che non troverete facilmente questo itinerario su una mappa.

Curiosità

Moltissime sono le leggende e le storie che ruotano attorno all’isolotto roccioso di Es Vedra. Si narra fosse la casa delle sirene che tentarono Ulisse. Molti gli avvistamenti UFO descritti nel cielo soprastante e pare sia il secondo punto più energetico del mondo. Quando ci si avvicina si ricevono forti influssi magnetici e perfino le bussole smettono di funzionare.

di Lucia Limiti

Tag:,