Cuba: 5 tips da non perdere!

14 settembre, 2013 nessun commento


Share

Tourists couple travel in Havana, Cuba
Forse avete già il biglietto in mano, oppure con il mouse state cliccando alla ricerca della sistemazione più adatta per lo sfizio, il sogno, che volevate togliervi da tempo: un bel viaggio all’Havana.
Anche se con un po’ di anticipo, in ogni caso, è meglio arrivare preparati e sapere, con certezza, quali sono le cose da non lasciarsi sfuggire una volta sul posto. Al di là di quello che vi hanno raccontato gli amici, infatti, una meta come Cuba può facilmente caricarsi di molte aspettative ed è bene, arrivati a destinazione, avere qualche punto di riferimento.

Ecco allora 5 tips da non perdere:

– La Vieja Habana, ovvero la vecchia Avana: il quartiere storico per eccellenza, divenuto patrimonio artistico e culturale protetto dall’Unesco. Qui potrete ammirare la Catedral de San Cristobal, il Palazzo presidenziale e il Parque Central. Da non perdere i tipici mercatini di queste strade, quadri senza tempo della più caratteristica vita cubana (e urbana).

– Il ritratto di Che Guevara sulle pareti del Ministero degli Interni, che domina la piazza con la scritta “Hasta la victoria Siempre”, a Vedado, nella zona più moderna della capitale, in Plaza de la Revolucion.

– Passeggiare di sera nel Calle Obispo: le note della musica salsa che provengono dai bar circostanti saranno d’ispirazione e irresistibili anche per i più seriosi!

– Concedersi un po’ di shopping ad hoc come: rum, sigari, la vera camicia cubana (la guayabera), oppure il cappello di paglia dei contadini (il guajiro).

– Fare un tuffo e sdraiarsi al sole in una delle spiagge più rinomate (Santa Maria del Mar) e, subito dopo, gustarsi un gelato nella famosa gelateria Coppelia magari percorrendo La Rampa, gli Champs Elysées degli avanesi, per una vacanza davvero indimenticabile!

 

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,