Brasile: un amore così grande

24 aprile, 2014 nessun commento


Share

 “O Brasil, ame-o ou deixe-o”

(Il Brasile, amalo o lascialo – Jorge Amado)

brasile01

Mi trovavo in un famoso ristorante brasiliano con un gruppo di amici. Tra la samba e l’ottimo cibo ci siamo catapultati in racconti di viaggio incredibili dove ognuno aveva più di qualche aneddoto emozionante da condividere. Sarà stato clima denso di festa, colori e…qualche bicchiere in più ma, alla fine della serata, mentre tornavo a casa ha iniziato a balenarmi in testa un pensiero…dal quale non sono riuscita a liberarmi finché non ho prenotato il volo per Rio! Il Brasile sarebbe stato il mio prossimo viaggio! Colpita e conquistata! Chiunque abbia viaggiato in Brasile è tornato diverso, con quel qualcosa in più che solo un viaggio davvero importante ti lascia, quasi un ricordo tatuato sulla pelle. La prima domanda che mi sono posta è stata: quando? La risposta l’ho trovata subito: ogni periodo dell’anno. L’itinerario? Classico quanto stupefacente. Eccolo: RIO DE JANEIRO- FOZ DO IGUAÇU- SALVADOR DE BAHIA in 10 giorni!

Rio de Janeiro, “la città meravigliosa”! Una fantastica avventura nella Foresta di Tijuca e poi verso le cascate di Iguaçù per arrivare a scoprire Salvador De Bahia, la “Roma Nera”, dove apprezzare la cultura afro-brasiliana per restarne sedotti! Eccola, è arrivata così quella sensazione di innamoramento che sentivo raccontare ai miei amici…come se avessi vissuto una di quelle storie d’amore che ti fanno girare la testa e non ti fanno più capire nulla! Saprai solo di esserti innamorata! E questo è proprio quello che accade!

brasile02

Ps. per la serie…da non perdere!

A Rio de Janeiro: Corcovado, Pan di Zucchero, scalinata Selarón, Ipanema e Copacabana, Maracanã.
A Salvador de Bahia: Farol, Mercado modelo, Pelourinho, Lungomare.
A Morro de Sao Paulo: Spiaggia 2, 4, 5, Fonte grande, Farol do Morro.

​Silvia Brugnara​