Una città illuminata

15 dicembre, 2014 nessun commento


Share

NY

Esageratamente luminosa, brillante e caotica, Times Square, nell’isola di Manhattan, è sicuramente uno dei simboli della città di New York, nonché tappa obbligata per chi approda nella Grande Mela.

Spectaculars, il nome non a caso rende l’idea e si riferisce ai numerosi e spettacolari cartelloni pubblicitari, animati e digitali, che hanno reso Times Square famosa in tutto il mondo. Passeggiare al suo interno è qualcosa di indescrivibile: luci, colori, suoni, traffico pedonale e artisti di strada di ogni genere si mescolano come ingredienti perfetti per una ricetta vincente. Per chi è in cerca di fama e ha la pazienza di mettersi in fila, può avere qualche secondo di gloria comparendo nel maxi-schermo al centro della piazza. Tutto è possibile siamo a New York!

Durante i festeggiamenti di Capodanno migliaia di persone si riuniscono proprio a Times Square per osservare la discesa della tradizionale sfera di cristallo dalla sommità dello storico edificio One Times Square. Cosa ne dite… Potrebbe essere un’idea!

Curisosità: Da Ascensore per l’inferno a Vanilla Sky, da Spider Man al cartone animato Madagascar, Times Square da sempre è stata protagonista di moltissimi e famosi film hollywoodiani e non solo. Sicuramente avrete presente la storica foto, simbolo della fine della Seconda Guerra Mondiale, del marinaio che bacia un’infermiera per festeggiare la vittoria degli Stati Uniti sul Giappone. Beh…Quella foto fu scattata il 14 agosto 1945 da Alfred Eisenstaedt proprio qui a Times Square.

Lucia Limiti