Lisbona, città del mare

28 maggio, 2015 nessun commento


Share

Il legame che la città ha con il mare diventa uno spettacolo interattivo dal titolo “Lisboa, Cidade do Mar” proiettato sulla facciata dell’Arco da Rua Augusta dal 22 al 31 maggio

Lisbona è per eccellenza la città del mare, parte importante della cultura del Portogallo che sin dai tempi delle prime scoperte geografiche, incanta e seduce i suoi visitatori. Dalle “varinas”, venditrici di pesce fresco, ai pescherecci, dal duro lavoro dei pescatori, ai momenti di riposo dopo una notte trascorsa a pescare, il ritmo frenetico della città si confonde con quello delle onde del mare che diventano uno spettacolo multimediale dal titolo “Lisboa, Cidade do Mar”, proiettato sulla facciata dell’Arco da Rua Augusta dal 22 al 31 maggio presso il Terreiro do Paço.

Alfama-I

 

Si tratta di proiezioni d’immagini storiche e della quotidianità lisboeta, mixate ad animazioni in 2D e 3D. Lo spettacolo interattivo e gratuito della durata di 15 minuti, viene proiettato tre volte al giorno, alle ore 21.30, 22.30 e 23.30. Durante questa esperienza sensoriale, che mostra il forte legame che Lisbona ha con il mare, gli spettatori saranno accompagnati in un viaggio attraverso le diverse epoche della capitale portoghese, quasi come un pescatore che a bordo della sua imbarcazione si lascia guidare dalla lancetta della bussola.

Durante la settimana, la città offrirà tante altre attività legate al mondo marittimo, nell’ambito delle celebrazioni del Dia da Marinha e della Volvo Ocean Race, la più grande regata di tutto il mondo che passerà da Lisbona il 25 maggio.

Questo tipo di iniziativa ha un forte impatto sui turisti e sugli stessi lisboeti, arricchendo le esperienze che si vivono in quella che è una delle piazze più iconiche della città. L’evento è senza dubbio l’esempio della nostra volontà di continuare a investire nel turismo di Lisbona“, afferma Paula Oliveira, direttore esecutivo di Associação Turismo de Lisboa.