I mercatini di Natale nella regione del Lago di Costanza

6 ottobre, 2016 nessun commento


Share

Un tour diverso per i Mercatini di Natale? Quello che si fa attraversando la Regione Internazionale del Lago di Costanza. Durante un breve soggiorno di due o più notti si possono visitare moltissime località della destinazione, e vivere  il fascino, le tradizioni e le particolarità dell’Avvento in quattro Paesi differenti – dalla Germania all’Austria, dalla Svizzera a
l Principato del Liechtenstein. Gli spostamenti da una località all’altra della regione sono facilmente effettuabili in auto, bus, treno e nave, per raggiungere più città e nazioni anche nella stessa giornata. E che al vin brûlé si accompagni un Olma Bratwurst a San Gallo, una schiacciatina “Duennele” a Costanza  o una fetta di strudel austriaco a Bregenz, l’Avvento sul Lago di Costanza è sicuramente un’avventura da vivere.

Germania: pittoresche città sul lago e borghi medievali

lindauer-habour-christmas_lindau-tourismus-foto-wolfgang-schneider

Un tour del Niederburg – il delizioso centro storico di Costanza – è un’esperienza da non perdere, in particolare sotto Natale, quando la città ospita il mercatino più grande del Bodensee. Sono oltre 170 gli stand e le bancarelle fra i quali curiosare e lasciarsi incantare da aromi, decorazioni e leccornie (24 novembre – 22 dicembre). Nella zona del porto la magia continua sulla “nave di Natale”, il mercatino galleggiante dove proseguire gli acquisti. Allestito proprio a bordo dell’acqua, l’Hafenweihnacht di Lindau è famoso per la sua incantevole atmosfera e per il “bosco delle fiabe”: in occasione dell’Avvento grandissimi abeti decorano il porticciolo cittadino, regalando un profumo alpino alla kermesse sul lago (25 novembre – 18 dicembre, ogni Venerdì , Sabato, Domenica). Ravensburg, la “città delle torri”, incanta i visitatori con due Christkindlmärkte – quello che si tiene attorno all’antico municipio e il mercatino Reischmann, a pochi passi di distanza (25 novembre – 21 dicembre). Überlingen e a Friedrichshafen, oltre ai tradizionali stand, ospitano due bellissime piste di pattinaggio– un’avventura entusiasmante per i bambini e, per tutti, l’occasione, di fare un po’ di movimento, divertendosi (rispettivamente dall’8 al 18 dicembre e dal 25 novembre al 21 dicembre; Überlingen on Ice: 18 novembre – 8 gennaio, anche con ulteriori stand e divertimento).

Tradizioni dell’Avvento a San Gallo e nel Thurgau

La chiamano città delle stelle, e c’è un motivo: durante l’Avvento San Gallo è abbellita da 700 astri luminosi, composti ognuno da 14 raggi – tanti quanti i quartieri della città. Le luci festose rendono ancora più suggestiva, se possibile, l’atmosfera che si respira nel centro storico, fra le vie della città vecchia e le mura del complesso abbaziale patrimonio UNESCO. Al mercatino di San Gallo è d’obbligo assaggiare il panino con l’Olma Bratwurst – qui considerato il wurstel migliore della Svizzera – e gli speziati dolcetti Biber (24 novembre – 24 dicembre). Il mercatino di Frauenfeld, capoluogo del canton Thurgau, si tiene nel fine settimana del 16-18 dicembre: oltre ai 150 stand, da non perdere la processione dei Re Magi che attraversa il centro su una carovana di cammelli, tra le grida di giubilo dei bambini.

konstanz_christmas-market-christmas-ship_mende_3344

Passione Vorarlberg

Le città del Vorarlberg austriaco distano fra loro solo alcune decine di chilometri e sono tutte mete piacevolissime da visitare. A Bregenz, fra un tour del porto e una pausa gourmand, ci si avventura nel locale mercatino di Natale che conta all’incirca 40 stand ed è impreziosito ogni anno da un enorme albero di Natale (18 novembre – 23 dicembre). In dicembre, nelle strette vie della città medievale di Feldkirch, risuonano i canti dell’Avvento; dopo aver completato gli acquisti al Christkindlmarkt si può esplorare il centro storico con il guardiano notturno (25 novembre – 24 dicembre). Dornbirn è un’ottima tappa per famiglie: mentre i più piccoli prendono parte al programma per bambini, i grandi possono tranquillamente dedicarsi allo shopping (25 novembre – 24 dicembre).

L’Avvento a Vaduz

Vicinissima al confine austriaco, Vaduz è tappa di un tour dei mercatini di Natale se si è in loco nel week-end del 10-11 dicembre: è in questa data che il capoluogo del piccolo principato si popola di circa 100 fra casette di legno e bancarelle dove trovare pezzi di artigianato, dolciumi, caldarroste e le specialità gastronomiche del territorio.

Natale al Castello
Per un Avvento da fiaba si possono visitare le deliziose cittadine di Tettnang e Isny, in Alta Svevia, e i  mercatini allestiti nei rispettivi castelli. Al castello di Tettnang (nei  fine-settimana del 25-27.11; 2-4.12; 9-11.12) oltre alle tradizionali bancarelle attendono i visitatori tante attività per i bambini – come una giostra,  i lavoretti di bricolage e il pane da arrostire. Al Castello di Isny, nella corte barocca di un ex convento benedettino, i più piccoli troveranno un presepe vivente e l’ufficio postale di Babbo Natale, e potranno ammirare il tradizionale volo dell’angelo dell’Algovia (30.11 – 04.12). Al Castello di Arenenberg, nel Canton Thurgau, ogni anno si tiene una mostra natalizia diversa; il tema del 2016 sono i presepi, e in particolare la tradizione francese – in omaggio a Ortensia de Beauharnais, che qui visse a lungo – dei santon, statuine che includono anche Maria con il pancione (fino al 24 dicembre).

Nell’Isola-Giardino

Voglia di volare lontano dalla pazza folla e ritrovare i ritmi della natura? L’isola-giardino di Mainau è il posto giusto, e riserva anche in inverno sorprese speciali. Qui si possono fare lunghe passeggiate tra parchi e boschi e godere dei colori sgargianti del calicanto e dell’amamelide, che fioriscono nella stagione fredda. Per riscaldarsi, la bellissima Casa delle Farfalle e quella delle Palme – oltre che i meravigliosi bar e caffè dell’isola. E, per celebrare il Natale, la mostra dedicata alle figure in legno di Margarete Ostheimer (dal 18.11 al 12.02).

Tutti a bordo!

austria_christmas-market_vorarlberg-lines-schifffahrt

Anche d’inverno il modo più piacevole di scoprire il Lago di Costanza è la nave: le imbarcazioni della BSB, decorate con addobbi e luci natalizi, offrono giri turistici di due ore con partenza da Costanza, Friedrichshafen e Lindau – un modo per abbinare mercatini di Natale diversi in un’unica giornata. A bordo tè, caffè e dolciumi attendono i visitatori. La compagnia offre anche crociere serali con menù di tre portate nel periodo 02. – 10. Dicembre (www.bsb.de). La MS Austria, vestita a festa per il Natale, conduce i suoi passeggeri da Bregenz, in territorio austriaco, a Lindau, in Germania, in circa 35 minuti – per visitare due Paesi, due città e i loro deliziosi mercatini di Natale.

Per ulteriori informazioni sui pacchetti di soggiorno per i mercatini del Bodensee e prenotazioni: http://www.bodensee.eu/it/pacchetti-invernali