Week end al cinema: 16 anteprime in sala

4 maggio, 2017 nessun commento


Share

Sembra paradossale dire che un weekend con 16 anteprime in sala è occasione di scoperta per l’addetto ai lavori come per il normale spettatore. Ma questa volta è proprio così, come se i big del box office si fossero dati una pausa di riflessione prima della stagione del festival di Cannes, lasciando spazio a proposte alternative. Eccone alcune:
-SOLE, CUORE, AMORE di Daniele Vicari con Isabella Ragonese, Eva Grieco, Francesco Montanari, Francesco Acquaroli, Giulia Anchisi, Chiara Scalise, Paola Tiziana Cruciani, Noemi Abbrescia, Giordano De Plano. Il “breve incontro” di due donne, sole magari senza saperlo nella dura realta’ della metropoli,. Da un lato Eli, moglie e madre di quattro figli, dall’altro Vale che balla da sola nelle discoteche e cerca una vita fuori dagli schemi. Il film di Vicari, grande protagonista all’ultima Festa del Cinema di Roma, e’ un inno all’amicizia femminile ma non fa sconti all’aspra realta’ della vita dei rifiutati dalla societa’ del benessere.
-INSOSPETTABILI SOSPETTI di Zach Braff con Morgan Freeman, Michael Caine, Alan Arkin, Joey King, Ann-Margret, Christopher Lloyd, Matt Dillon, Maria Dizzia, Peter Serafinowicz, John Ortiz, Kenan Thompson, Josh Pais. Tre amici, pensionati con la panchina in comune, annoiati dalla vita che troppo presto li ha messi al margine, scoprono un giorno di essere stati truffati dalla loro banca e di aver perso tutti i risparmi. Un po’per vendetta e un po’ “per non morire”si reinventano geni della rapina. Con risultati esilaranti ed emozionanti anche grazie a tre mattatori dello schermo.
-CODICE UNLOCKED di Michael Apted con Noomi Rapace, Michael Douglas, Orlando Bloom, Toni Collette, John Malkovich, Brian Caspe, Matthew Marsh. Un esemplare spy story che non avrebbe stonato ai tempi della Guerra Fredda, tradizionale terreno di caccia del regista. Una intrepida agente della CIA viene in possesso delle informazioni circa un attacco terroristico contro gli Stati Uniti e in programma a Londra. Troppo tardi si convince pero’ di essersi affidata al suo capo che invece sospetta di essere una talpa dei terroristi. E comincia cosi’ una mortale corsa contro il tempo”.
-GOLD, LA GRANDE TRUFFA di Stephen Gaghan con Matthew McConaughey, Bryce Dallas Howard, Toby Kebbell, Edgar Ramirez, Rachael Taylor, Corey Stoll, Bill Camp, Bruce Greenwood, Michael Landes, Stacy Keach. C’e’ un nuovo lupo in azione a wall Street. Si chiama Kenny Wells, si e’ fatto da solo scommettendo ogni risparmio su una improbabile miniera d’oro che invece si e’ materializzata in Indonesia; adesso e’ tornato a casa e applica la legge della giungla tra gli squali della borsa. Un thriller finanziario che non fa rimpiangere “Il lupo di Wall Street”.
-EAST END di Luca Scanferla, Giuseppe Squillaci. Divertente e inattesa opera dell’animazione italiana che vede un gruppo di bambini della periferia romana concentrarsi sul sogno di vedere la partita piu’ attesa: il derby del Principe Francesco Totti. Ma lo stadio e’ irraggiungibile: meglio dirottare un satellite militare per avere le immagini in diretta e in esclusiva. Con quello che ne segue.
-ADORABILE NEMICA di Mark Pellington con Shirley MacLaine, Amanda Seyfried, AnnJewel Lee Dixon, Anne Heche, Philip Baker Hall, Gedde Watanabe, Thomas Sadoski, Tom Everett Scott, Joel Murray, Yvette Freeman. Un’altra inattesa amicizia al femminile: quella tra la tirannica milionaria Harriet Laurer e la giovane Anne, giornalista in carriera che si vede affidato il compito di scrivere il necrologio e la biografia della Signora, con l’approvazione dell’interessata”¦ Un monumento a un’attrice che e’ ormai un’icona di Hollywood.
-TANNA di Martin Butler, Bentley Dean. La storia di Giulietta e Romeo tra le foreste incontaminata di un atollo polinesiano. Una fiaba contemporanea e senza tempo che ha emozionato il pubblico della Mostra di Venezia dove il film, il primo nella storia del cinema di Vanuatu, Australia, ha trionfato alla Settimana della Critica.
-THE SPACE BETWEEN di Ruth Borgobello con Flavio Parenti, Patricia Mason, Lino Guanciale, Fulvio Falzarano, Giancarlo Previati, Marco Leonardi, Maeve Dermody. Si chiama Marco ed e’ stato uno chef di talento ormai ritirato per una crisi esistenziale. Quando conosce l’australiana Audrey pensa di tornare sui suoi passi; ma poi si imbatte in Olivia”¦ Amore, passione e grande cucina sullo sfondo di un’Italia da sogno.

 

Escono anche i documentari: MARADONAPOLI di Alessio Maria Federici dedicato a una citta’ in amore per il suo Dio calcistico; MERCI PATRON su fatti e misfatti del miliardario francese Arnault; MEXICO – UN CINEMA ALLA RISCOSSA di Michele Rho sulla sala cinematografica piu’ indipendente d’Italia; BOLSHOI BABYLON sulle storie segrete del tempio moscovita del balletto classico; l’ animazione SACHA E IL POLO NORD di Re’my Chaye’ per i piu’ piccini; la commedia per adolescenti MONSTER TRUCKS di Chris Wedge; la storia di adolescenza negata di Alex Proia UNA GITA A ROMA; il curioso Instant movie IL MONDO DI MEZZO di Massimo Scaglione dedicato alle connivenze tra politici, palazzinari e malviventi da cui nasce il sottobosco di “Mafia Capitale”.

ANSA