Omini di pan di zenzero: la ricetta dei biscotti natalizi

7 novembre, 2014 nessun commento


Share

Omini di pan di zenzero: che bontà! Molti non se ne saranno neanche accorti, ma il Natale si sta avvicinando e, con lui, tutte le dolcezze da gustare intorno all’albero o al presepe (o a entrambi!). Per non farci cogliere impreparati, oggi vi proponiamo una ricetta che divertirà soprattutto i più piccini: gli omini di pan di zenzero, diventati popolari grazie al film d’animazione Shrek. Più originali dei famosissimi cookies, sono dei biscotti natalizi tipici della tradizione anglosassone ed entusiasmano i bambini che, solitamente, si destreggiano (anche) nell’appenderli all’abete come decorazione. Vediamo allora come si preparano e proviamo a deliziare amici e parenti con i simpatici gingerbread cookies!

shutterstock_224650816


Ingredienti
: per la pasta – 350gr farina 00 Molino Chiavazza; 150 gr zucchero; 150gr burro; 150gr miele; 1 uovo; 1 cucchiaino di bicarbonato; 2 cucchiaini di zenzero in polvere; 1 cucchiaino di cannella in polvere; 1/4 cucchiaino di noce moscata in polvere; 1/4 cucchiaino di chiodi di garofano macinati; un pizzico di sale. Per la decorazione – 200 grammi di zucchero a velo; un albume e dei coloranti alimentari.

Preparazione: in un recipiente setacciate per bene la farina e unite tutte le spezie in polvere, il bicarbonato e il sale. In un’altra ciotola, invece, sbattete il burro con lo zucchero, aggiungendo l’uovo e infine il miele. Lentamente unite a quest’ultimo composto la farina con le spezie. Lavorate con cura l’impasto fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente. Mettetela a riposare in frigorifero per qualche ora (ottimo sarebbe preparare l’impasto il giorno prima di cuocere i biscotti). Trascorso il tempo di riposo, aiutandovi con della farina per non far attaccare l’impasto al piano, stendete la pasta col mattarello fino a formare una sfoglia spessa 5 mm. A questo punto siamo pronti per formare i nostri biscotti con le formine ad omino, oppure in maniera più “casereccia” (potete tranquillamente scaricare da internet un disegno di un omino, stamparlo, tagliarlo e utilizzarlo come forma di ritaglio per la vostra pasta).

Una volta creati i vostri omini, infornateli (in forno preriscaldato a 180°) per circa 8-10 minuti. Sfornati, fateli raffreddare: solo allora saranno pronti, infatti, per la decorazione. Un’avvertenza: attenzione a quando li togliete dalla griglia perchè sono particolarmente fragili e… potrebbero perdere la testa!

Preparate quindi la glassa sbattendo a neve ferma l’albume, incorporando poco alla volta lo zucchero a velo. Ponete la glassa in tante ciotoline diverse e mescolate ciascuna col colorante alimentare scelto. Ed ora non vi resta che dare sfogo alla vostra creatività e al vostro spirito natalizio! Aiutandovi con la sac à poche, con codette o granella di zucchero date vita ai vostri omini di pan di zenzero che rallegreranno le vostre festività!

Tag:, , , ,