Grande cucina al St. Moritz Gourmet Festival

6 gennaio, 2015 nessun commento


Share

Claude Bosi** dell’Hibiscus di Londra è lo chef ospite del Badrutt’s Palace Hotel, che organizza anche i tradizionali appuntamenti Kitchen Party e Chocolate Cult.

Cene gourmet, raffinate degustazioni wine&cheese, celebrazioni del cioccolato svizzero e brindisi allo champagne si susseguiranno in Alta Engadina durante il prossimo St. Moritz Gourmet Festival – British Edition, dal 26 al 30 gennaio. Il Badrutt’s Palace Hotel è, come da tradizione, uno dei protagonisti della kermesse, che nell’anno in cui St. Moritz festeggia i 150 anni dalla nascita del turismo invernale vuole essere un omaggio a quelli che furono i suoi primi ospiti durante la stagione fredda: gli inglesi. Così anche il bistellato Claude Bosi del ristorante Hibiscus, chef ospite del Badrutt’s Palace, viene  – come tutti i grandi cuochi dell’edizione 2015 – dalla Gran Bretagna. Bosi, che ha lavorato in passato con Michel Rostang, Alain Passard e Alain Ducasse, reinterpreta sapientemente i sapori della natia Francia mettendo al primo posto la genuinità e la qualità degli ingredienti, lavorati avvalendosi delle più moderne tecniche del cucinare. Nascono in questo modo, ad esempio, il petto d’anatra alla mela cotogna, o gli gnocchi di ricotta al succo di melograno. Claude Bosi stupirà gli ospiti de Le Restaurant del Badrutt’s Palace Hotel durante le cene “Degustation” dal 27 al 29 gennaio (195 franchi svizzeri o 163€* a persona, bevande escluse).
stmoritz

Al Badrutt’s Palace, inoltre, la sera di mercoledì 28 gennaio si terrà l’ormai leggendario Kitchen Party, presso le famose cucine dell’hotel: qui gli ospiti potranno vedere all’opera tutti i grandi chef che partecipano alla kermesse e assaggiare all’istante incredibili creazioni culinarie (330 franchi svizzeri o 275€*, bevande escluse).

Per i più golosi imperdibile sarà l’appuntamento Chocolate Cult, tutti i giorni dal 27 al 30 gennaio, quando assaggiare le squisite creazioni al cioccolato dello chef patissier Stefan Gerber nell’intimità dell’elegante Grand Hall (40 franchi svizzeri o 34€*).

Il pacchetto di soggiorno Gourmet Festival del Badrutt’s Palace Hotel comprende il soggiorno di tre notti in camera Superior, colazione a buffet, omaggio di benvenuto dalla pasticceria dell’hotel, bottiglia di champagne in camera, una cena gourmet “Degustation” presso Le Restaurant , una cena presso la Chesa Veglia e una cena “Degustation” presso uno degli hotel partner del St. Moritz Gourmet Festival (bevande escluse), ingresso al King’s Club, accesso alla pista di pattinaggio, ingresso al Palace Wellness, skipass per l’intero comprensorio per tutta la durata del soggiorno, transfer per gli impianti di risalita, minibar gratuito, televisione satellitare, Wi-Fi, giornale in camera ogni mattina a partire da 3.480 franchi svizzeri (circa 2.900€*). Il pacchetto può essere prenotato nel periodo 25 gennaio – 1 febbraio 2015.  

Per il programma completo del St. Moritz Gourmet Festival | British Edition, consultare il sito: www.stmoritz-gourmetfestival.ch 

How to Work for a Fashion Magazine
porno The Fluctuating And Varying Fashion Trends For The Plus Sizes

going their separate ways over a misunderstanding in 1943
youjizzDog Shoes Will Protect Your Dog’s Paws
free porn sites

Tag:,