Bolzano: esperienze sensoriali e corsi con grandi chef

10 marzo, 2016 nessun commento


Share

Primavera, stagione ideale per ritemprarsi all’insegna dei sapori del benessere e del turismo slow in un territorio, quello del Consorzio Bolzano Vigneti e Dolomiti, dove le esperienze sensoriali possono esaltarsi in un paesaggio unico, incantevole, favorito da particolari condizioni climatiche.

L’iniziativa “Alto Adige Balance” (www.suedtirol.info/balance) propone così, da aprile a giugno 2016, una serie di opportunità che permettono di immergersi nel caleidoscopio dei sapori e dei colori della stagione della rinascita, puntando all’equilibrio psicofisico. In particolare, nell’articolato programma, spiccano corsi di cucina a “km zero” con affermati chef del territorio che sveleranno i segreti per cucinare al meglio i prodotti locali. Ma non mancheranno rilassanti escursioni, eventi, corsi e momenti wellness.

Terroir, genuini prodotti di stagione, chef stellati: ecco la ricetta per gustare al meglio la primavera a Bolzano e dintorni. Per avvicinarsi alla conoscenza di sapori e saperi culinari d’eccellenza, Alto Adige Balance propone, all’insegna di un turismo attivo e consapevole, una serie di corsi di cucina e workshop che esaltano, con classe e creatività, i deliziosi piatti tradizionali della stagione primaverile.

Come succede a Bolzano, ogni giovedì nei mesi di aprile e giugno, presso il ristorante Eberle, dove si cucinerà insieme puntando a un’alimentazione leggera, ideale per rimettersi in forma. Si potranno creare sfiziosi piatti vegetariani a base di verdure, erbe primaverili e spezie. Al termine, i partecipanti ceneranno in compagnia gustando le specialità preparate.
La quota di partecipazione è di 40 euro. Per informazioni ci si può rivolgere all’Azienda di Soggiorno di Bolzano, tel.+39 0471 307000, info@bolzano-bozen.it

balance

Sapienza della tradizione e alta professionalità culinaria nelle diverse proposte di Appiano.  Le contadine Ricky Huber Ortler e Anni Innerhofer Pichler, esperte di prodotti del territorio,  accompagneranno gli ospiti al mercato contadino di San Michele-Appiano. I prodotti acquistati direttamente dagli agricoltori si trasformeranno quindi nei piatti tipici del territorio altoatesino. Ricky e Anni, tra l’altro, insegneranno ai partecipanti i segreti per preparare deliziose marmellate e l’utilizzo delle erbe aromatiche di montagna. Il workshop è disponibile ogni martedì, dalle 10, nei mesi di aprile, maggio e giugno, con una quota di partecipazione di 18 euro.
Informazioni  e iscrizioni: Associazione Turistica Appiano, tel. +39 0471 662206, info@eppan.com

Alta cucina e vino protagonisti, sempre ad Appiano, al ristorante Gasthof Steinegger, dove lo chef Michael Falkensteiner – specializzato in cucina dietetica – propone un corso di cucina a base di prodotti stagionali e regionali, accompagnati dai vini locali, con preparazioni nel segno della tradizione come l’Ofenplent, composto soltanto da ingredienti del maso, o le tagliatelle al Lagrein con il Blauschimmelkäse (formaggio altoatesino) e spinaci primaverili.  Alla fine delle attività si portano le ricette a casa. I corsi si terranno il 21 aprile, 12 maggio, 2 e 9 giugno, dalle 10 alle 15. Quota di partecipazione 60 euro.
Informazioni e iscrizioni: Associazione Turistica Appiano, tel. +39 0471 662206.

Infine non poteva mancare Herbert Hintner, uno dei più importanti cuochi stellati dell’Alto Adige, chef presso il ristorante Zur Rose di San Michele-Appiano, tre cappelli della guida ristoranti Gault Millau Südtirol 2016: Herbert spiegherà come trasformare le vecchie ricette in piatti creativi, pur salvaguardando cultura e tradizione locale, con un’attenzione particolare ai prodotti stagionali. Il corso si terrà sabato 18 giugno, dalle 9 alle 16, quota di partecipazione, 160 euro (incluso menu gourmet e accompagnamento di vini). Informazioni  e iscrizioni: Associazione Turistica Appiano, tel. +39 0471 662206, info@eppan.com

Punta alla cucina naturale la proposta dell’Altipiano del Renon, dove il cuoco Florian Schweigkofler del ristorante Wiesenheim mostrerà come preparare un menu delizioso a partire dai prodotti che troviamo in natura, “davanti alla porta di casa”, insegnando ai partecipanti  ricette originali. Il corso si terrà nei venerdì 2 e 30 aprile,  28 maggio e 25 giugno, dalle ore 16. Quota di partecipazione 15 euro (con Rittencard 10 euro).
Iscrizioni e informazioni: Associazione Turistica Renon, tel. +39 0471 356100, info@renon.com

Nel momento della rinascita della natura, ritrovare l’equilibrio con le proposte targate Alto Adige Balance

È ricchissimo il ventaglio di opportunità che Alto Adige Balance presenta nella zona di Bolzano Vigneti e Dolomiti. Tra le più accattivanti, a Termeno, escursioni serali ai luoghi energetici. Per conoscere i segreti del pane fatto in casa, si potrà invece accedere al  maso Roanerhof di San Genesio, mentre il capoluogo regionale, Bolzano, propone visite gastronomiche alle storiche osterie del centro. Altre passeggiate a tema a Caldaro, con visite alle cantine e degustazioni enologiche, mentre interessanti percorsi didattici sul vino sono in programma a Cortaccia. Originale anche il workshop dedicato al lupino di Anterivo.

Qui ulteriori informazioni.