JW Marriott Venice Resort & Spa, cucina stellata, arte e benessere

5 maggio, 2015 nessun commento


Share

JW Marriott Hotels & Resorts, esclusivo brand del gruppo Marriott International (NASDAQ:MAR) annuncia una serie di nuove esperienze disponibili presso JW Marriott Venice Resort & Spa, indirizzo cinque stelle recentemente inaugurato sull’Isola delle Rose a Venezia.

L’offerta dell’hotel si arricchisce infatti con il ristorante Dopolavoro, curato dallo chef Giancarlo Perbellini, una prestigiosa mostra temporanea in collaborazione con Fondazione Mazzoleni e GOCO Spa, la più grande Spa della città di Venezia.

 04_2015-JW-MarriottVenice-0845-bis

Cucina stellata al Dopolavoro Dining Room

Lo chef Giancarlo Perbellini, premiato con due stelle Michelin, è alla guida di Dopolavoro Dining Room, l’elegante ristorante italiano dell’hotel, accessibile anche in barca dal molo privato. Il team di nove cuochi, selezionati e formati da Perbellini e coordinati da Federico Bellucco, realizza piatti d’eccellenza preparati con  prodotti freschi locali e verdure, spezie e frutta coltivati nei giardini e negli orti dell’isola.

Perbellini è famoso per il suo rinomato ristorante Casa Perbellini a Verona: un cuoco artigiano la cui filosofia in cucina si riassume con il motto “il gusto non ha limiti”. Le chef è celebrato per il suo senso estetico e per il suo talento nel realizzare raffinate combinazioni di sapori.

Gli ospiti di Dopolavoro Dining Room potranno gustare alcuni piatti d’autore di Perbellini, tra cui:

Millefoglie di polenta e baccalà in insalata        

Una rivisitazione in chiave moderna del piatto veneziano per eccellenza, polenta e baccalà.

Pasta e fagioli dell’Adriatico               

La tradizionale pasta e fagioli arricchita con i colori e i sapori del Mar Adriatico, tra cui calamari alla julienne.

Guanciale di vitello brasato su puré di patate e porri fritti        

Uno dei piatti classici di Perbellini, combinazione di guanciale di vitello brasato con purè di patate e porri fritti.

Millefoglie di Casa Perbellini

La straordinaria versione della millefoglie di Perbellini è stata definita “leggendaria” ed è uno dei piatti che lo hanno reso famoso. La ricetta sostituisce la tradizionale panna montata con soffice formaggio italiano fresco e leggero.

 

Arte contemporanea in collaborazione con Fondazione Mazzoleni

Dal 2 maggio al 19 ottobre 2015, in concomitanza con la 56° Biennale di Venezia, JW Marriott Venice Resort & Spa in collaborazione con Fondazione Mazzoleni Onlus, ospita all’interno dell’elegante sala La Certosa, affacciata sui giardini dell’isola, un’esclusiva mostra di arte contemporanea. I visitatori potranno ammirare opere di Salvador Dalì e Andy Warhol, accanto ai lavori di artisti italiani emergenti accuratamente selezionati.

jwmarriott_venice_terrace-from-main-building

 

Nei giardini dell’isola, inoltre, è allestita la prima mostra internazionale “Sculture nel Parco”con opere di 25 artisti selezionati realizzate con diversi materiali,come bronzo, resina, marmo e legno.

Gli ospiti dell’esclusiva Villa Rose potranno ammirare i dipinti dell’acclamato artista britannico Alan Rankle, famoso per i suoi paesaggi basati su fotomontaggi che celebrano l’arte e l’architettura del luogo. I sette dipinti commissionati all’artista dall’hotel sono ispirati a Venezia e alla sua arte.


Il tempio del benessere con GOCO Spa 

Inaugurata il 5 maggio 2015, GOCO Spa presso JW Marriott Venice Resort & Spa è la più grande Spa di Venezia, un rifugio di relax e benessere di oltre 1.700mq affacciato alla laguna di Venezia.

GOCO Spa attinge alla tradizione delle spa europee con particolare attenzione verso trattamenti e rituali rivitalizzanti. L’edificio principale è il risultato di una sapiente riconversione architettonica opera dello studio Matteo Thun e Partner: i soffitti alti e il tetto spiovente in legno originali si sposano con lo stile moderno dalle linee pulite caratteristico del brand JW Marriott, con l’utilizzo di materiali naturali locali. La Spa comprende un’esclusiva Spa Suite, raggiungibile anche in barca e affacciata alla laguna, e otto sale per i trattamenti, di cui sei provviste di pontile esterno con lettini. In estate, inoltre, gli ospiti possono scegliere di effettuare i trattamenti nelle quattro cabine esterne o a bordo piscina.

jwmarriott_venice_room326_4088_optionA

Lo Spa menu comprende rituali classici, trattamenti naturali, trattamenti medi-spa di bellezza avanzati e programmi personalizzati. GOCO Spa collabora con due brand simbolo di eccellenza nel campo del benessere e della bellezza: Amala, collezione di prodotti eco di lusso per la cura della pelle, e !QMS MediCosmetics, prodotti all’avanguardia ad alta performance per migliorare l’aspetto e il benessere della pelle, con benefici sia a breve sia a lungo termine. I trattamenti partono da €89.

JWMarriottVenice_MatteoThunPartners_Bldg01_rooftop-pool

 

Destinazione nella destinazione, JW Marriott Venice & Resort situato sulla sua isola privata, Isola delle Rose, dispone di 250 camere progettate dai pluripremiati architetti italiani dello studio Matteo Thun & Partners.  Le tariffe partono da €395 a camera, colazione inclusa. Per ulteriori informazioni, visitare il sito jwmarriottvenice.com.

Tutti gli hotel JW Marriott partecipano a Marriott Rewards, il rinomato programma fedeltà di Marriott International, attraverso il quale gli ospiti possono raccogliere e redimere punti in oltre 4.000 hotel in oltre 70 Paesi.

 

Tag:,