Shopping a Mauritius

29 giugno, 2013 nessun commento


Share

mauritius-ships factory

 

Mauritius, destinazione rinomata in tutto il mondo per il suo candido litorale, l’accogliente ospitalità del suo popolo e l’eccellente qualità dei servizi turistici offerti, è da sempre nota anche per la qualità e varietà dei prodotti, locali e non, che qui si possono acquistare. Gli ‘shopping addicted’ la riconoscono da sempre come una meta in grado di soddisfare le esigenze di ogni tipo di acquirente. Grazie alla presenza di numerosi outlet, boutique e negozi tradizionali che offrono una vasta gamma di prodotti, dall’abbigliamento di marca al rhum e té locali, Mauritius si è guadagnata la reputazione di paradiso dello shopping dell’Oceano Indiano.

 I centri commerciali di Grand Baie e Port Louise

Chi è alla ricerca di nomi e brand internazionali non può perdersi una visita ai grandi centri commerciali di Grand Baie e Port Louis. Una delle mete più amate dagli appassionati di shopping è il centro commerciale Bagatelle, vicino alla capitale Port Louis. Ospita oltre 130 negozi ed offre ai visitatori una vastissima selezione di prodotti che incontrano le esigenze dei compratori più esigenti grazie a un’ampia scelta di articoli di abbigliamento, calzature, occhiali, cosmetici, gioielli e arredamenti. La splendida cittadina di Grand Baie ospita La Croisette, perfetta combinazione tra shopping all’aria aperta e divertimento che, oltre ad offrire negozi ed articoli di vario genere e fattura, dedica ai suoi numerosi visitatori un vasto programma di intrattenimento che comprende spettacoli, sfilate, eventi dedicati ai più piccoli e manifestazioni sportive. Inoltre, sono presenti circa 20 ristoranti e un cinema multisala. Sempre nel centro turistico di Grand Baie si trova un altro punto shopping che merita certamente la visita di chi ama i tessuti ricercati e di pregiata fattura: il Sunset Boulevard Shopping Village. Oltre che per i prodotti locali e per le note marche di abbigliamento, il centro deve la sua fama ai pregiati capi in cashmere che qui si possono acquistare. Mauritius possiede, infatti, una fiorente industria della lana che fa sì che ogni acquisto di stoffe e tessuti si trasformi in un vero e proprio viaggio alla scoperta della storia e della cultura dell’Isola.

Alla ricerca di un souvenir

Chi non vuole rinunciare all’acquisto di un souvenir tradizionale deve recarsi a Caudan Waterfront.  Presso questo Shopping Centre si possono acquistare i prodotti locali più tipici e noti di Mauritius, quali tè, spezie, rhum, vaniglia, tessuti locali, cesti, borse, articoli in seta e dipinti a manononchè pietre preziose. Tra gli oggetti più ricercati e desiderati dai turisti, troviamo le creazioni che testimoniano l’abilità mauriziana nel fabbricare prodotti artigianali in legno, metallo, vetro e terracotta. Lo shopping a Mauritius è un’esperienza che va oltre il semplice acquisto di articoli. Preparatevi a vivere un vero e proprio viaggio nella storia e nella cultura mauriziane, in cui il colonialismo e l’influenza dei tanti popoli che hanno dato vita a questo meraviglioso angolo di paradiso prendono vita attraverso colori, luci, materiali e profumi. Se è vero che gli oggetti hanno un’anima, a Mauritius essa prende forma.

 

Lucia Limiti

Latest posts by francesco (see all)

Tag: