In vendita l’isola di Santo Stefano

12 ottobre, 2013 nessun commento


Share

Isola di Santo Stefano vista da Ventotene
di Lucia Limiti

Comprare un’isola? Sì è possibile. Ma forse fino a poco tempo fa sembrava un qualcosa di molto lontano a noi. Questa volta non si tratta di un atollo circondato da un mare tropicale desiderio di un miliardario sconosciuto o di qualche star hollywoodiana. Stiamo parlando dell’Italia e nello specifico dell’isola di Santo Stefano, un piccolo fazzoletto di terra situato al largo della costa, tra il Lazio e la Campania e facente parte delle isole ponziane. Ebbene sì, l’isola di santo Stefano è in vendita. Sul sito di immobiliare.it è infatti visibile un annuncio a riguardo. L’isola, un vero paradiso naturalistico, è anche un luogo simbolo della storia d’Italia: ospita un antico carcere borbonico in cui furono rinchiusi, tra gli altri, l’anarchico Gaetano Bresci e nel periodo fascista il futuro Capo dello Stato Sandro Pertini. L’area del carcere, circa tre ettari, appartiene al Demanio, e naturalmente non è in vendita. Ma il resto dell’isola, di proprietà di un notaio napoletano che vuole restare anonimo, è sul mercato: un terreno di 25 ettari su 28 circa dell’intera isola, “edificabile” secondo una nota di Immobiliare.it. L’area è comunque inserita in una zona marina protetta. Il prezzo? Il sito internet non ne fa menzione, ma si parla di una cifra estremamente alta. Molto più alta dei 3 milioni a cui è stata venduta l’isola di Budelli.

 

Latest posts by francesco (see all)