10 originali proposte di viaggio in barca a vela

22 maggio, 2016 nessun commento


Share

Sbarcare con i pirati a Cadimare o fare yoga in baie raggiungibili solo a vela, oppure visitare un intero arcipelago da mare e da terra con percorsi di trekking e vela: l’estate 2016 con Sailsquare si preannuncia uno straordinario caleidoscopio di proposte di viaggio originali, in grado di trasformare le classiche vacanze estive in un’esperienza inedita e unica.

Grazie infatti alla possibilità per gli skipper con una barca di pubblicare le proprie vacanze ed esperienze su Sailsquare, per partire insieme in perfetto stile sharing economy, l’offerta della startup italiana per la condivisione di esperienze di viaggio in barca a vela si sta popolando di proposte uniche ispirate proprio dalle passioni dei viaggiatori. Da esperienze enogastronomiche assolutamente originali all’apprendimento dei segreti della meditazione, dalle vacanze sportive tra trekking e kite ad uno sbarco in flottiglia per la festa del Redentore a Venezia, sono già oltre mille e per tutte le tasche le offerte prenotabili su Sailsquare per l’estate 2016.

La semplicità di Sailsquare permette a tutti i tipi di viaggiatori, esperti o neofiti, di partecipare alle vacanze in modo semplice e sicuro. Per salire a bordo di una delle proposte di viaggio basta, infatti, iscriversi alla piattaforma, cercare la propria vacanza ideale, selezionando le diverse mete e la tipologia di viaggio che si preferisce, e prenotare tra le centinaia di proposte disponibili in oltre 38 destinazioni tra coste e isole di Italia, Spagna, Croazia, Grecia, Turchia, Francia e Canarie. E se non si hanno le idee chiare? Basta lasciarsi ispirare dalle tante proposte pubblicate.

Si potrà inoltre scegliere se riservare l’intera imbarcazione per una vacanza con famiglia e amici oppure decidere di salire a bordo singolarmente in una proposta a tutta condivisione con nuovi amici da conoscere direttamente a bordo.

Il tutto nella massima affidabilità e sicurezza grazie a un trasparente sistema di recensioni, un sistema di pagamento protetto e la presenza di skipper e barche accreditate, per prenotare la propria esperienza di viaggio nella massima serenità.

Di seguito alcuni dei percorsi più originali del momento.

Ponte del 2 Giugno: vela e immersioni (1-5 giugno)

Ecco un “ponte” pensato per sub di qualsiasi grado, o aspiranti sub, che vogliono provare anche l’emozione della vela e imparare a muovere i primi passi in barca. Una proposta di Roberto, lo skipper e Giusy, co-skipper, hostess e istruttrice di biologia marina che insieme a Vincenzo, istruttore del diving, guiderà l’equipaggio alla scoperta del fantastico mare nostrano. – link

unspecified-5

7 isole in 7 giorni. Vela e trekking alle Eolie (18-25 giugno)

Visita dell’arcipelago da mare e da terra, con un programma trek specifico, sviluppato e migliorato negli anni, che potrà essere modificato e calibrato in base alle esigenze del gruppo. La barca a vela permette di muoversi agilmente tra le isole e scoprire i loro lati più nascosti: dalle spiagge bianche di Porticello, alle cave di pietra pomice e ossidiana, il tramonto alla Valle dei Mostri, la salita su Vulcano, vedute magiche e crepuscolari tra i fumi iridescenti di zolfo che si liberano dal cratere. Sempre presente e inclusa nel prezzo una guida ambientale ed escursionistica che guiderà l’equipaggio alla scoperta delle isole. – link

unspecified-4

Sbarco dei pirati a Cadimare (24-26 giugno)

Un weekend di relax e divertimento nel Golfo di La Spezia animato dalla spettacolare Festa dei Pirati di Cadimare. L’equipaggio butterà l’ancora davanti al paese per ammirare dal mare i fantastici fuochi d’artificio che si riflettono sull’acqua. Sarà poi possibile scendere a terra per partecipare alla festa e assistere ai numerosi spettacoli in programma. – link

Regata e vele d’epoca a Venezia (25-26 giugno)

Due giorni di regata (Challenge Adriatico) che avranno come sfondo la bellezza unica di Venezia, fra i velieri in legno: l’equipaggio calpesterà il ponte in teak di uno di questi, il Levantades e proverà la sensazione della sfida e della competizione che caratterizza questo evento sportivo. Dopo la regata seguirà l’aperitivo e la ena con i partecipanti e una passeggiata serale a Venezia. – link

 

Vela gourmet: un viaggio alla scoperta delle eccellenze Campane (25 giugno-2 luglio)

Dall’azienda agricola “Scala Fenicia” di Capri, dove si potrà visitare una cantina ottenuta all’interno di un’antica cisterna romana con degustazione di vini e prodotti tipici di Amalfi per il “Lemon Tour”: visita guidata a un limoneto con spiegazione sulle modalità di coltura del “Limone Costa d’Amalfi”. Si prosegue per Agropoli per una visita guidata alla Tenuta Vannullo, tempio della mozzarella di bufala campana. Non mancheranno durante la crociera momenti didattici per imparare a condurre la barca a vela, ma anche tanto relax e magari anche il primo bagno della stagione. – link

unspecified-3

 

Yoga e divertimento tra Ibiza e Formentera (10-17 luglio)

Le più belle cale di Ibiza e Formentera e, per chi vuole, a bordo si può praticare yoga e meditazione con intorno un paesaggio pieno di bellezza e fascino. A bordo potrete gustare le ottime specialità culinarie che skipper e hostess prepareranno giornalmente, a voi non resterà che rilassarvi e godervi la navigazione. – link

unspecified-2

 

Vela e Fotografia…lo scenario migliore per imparare (11-15 luglio)

A bordo con Francesco, fotografo professionista, è la vacanza perfetta per unire la vela e la fotografia. Nella splendida cornice delle Isole Pontine, non c’è scenario migliore per divertirsi, imparare e immortalare splendidi paesaggi e momenti di vita di bordo. – link

 

Flottiglia di più barche per la Festa del Redentore a Venezia (15-17 luglio)

La bellezza di Venezia raggiunge il suo massimo con la festa del Redentore. Per un solo giorno all’anno l’isola della Giudecca viene congiunta con le altre isole della città da un ponte di barche, la sera il traffico si ferma e il bacino di San Marco si popola di barche di tutti i tipi, le rive si riempiono di migliaia di persone… tutti con il naso all’insù ad aspettare lo spettacolo dei fuochi che illuminano le cupole e i tetti della città e tutti i fortunati che si godono lo spettacolo. – link

 

Kite e fotografia (14-20 agosto)

Kite-Trip negli spot più straordinari del Mediterraneo. A bordo potrai usufruire di un istruttore accreditato AKI-FIV per lezioni e assistenza e di un fotografo professionista che immortalerà i tuoi momenti più belli. La barca di Francesco è lussuosa e veleggerà tra le baie mozzafiato del nord della Sardegna, trascorrendo in acqua una intera settimana, facendo una vita di mare e di bordo indimenticabile. – link

 

Il cous-cous Fest (19-26 settembre)

Uno degli appuntamenti più attesi di S. Vito Lo Capo è il Cous Cous International Festival. Tra profumi, colori e sapori provenienti da tutto il mondo e un ricco programma di eventi, sarà una settimana indimenticabile. Ogni sera un concerto, un piatto diverso, ogni mattina una spiaggia incantata e tanti amici da conoscere per condividere questa meravigliosa esperienza in barca a vela. – link