Il carnevale dominicano

8 febbraio, 2014 nessun commento


Share

 

di Lucia Limiti

Mare, musica e colori per piu’ di un mese, dal 2 febbraio all’8 marzo, nella Repubblica Dominicana. Il lungo carnevale e’ uno degli appuntamenti da non perdere per vivere a pieno la cultura locale. Tra le tappe piu’ importanti, la citta’ di La Vega, Puerto Plata, la capitale Santo Domingo e le zone piu’ turistiche di La Romana e Punta Cana. Una delle particolarita’ che rendono unico il carnevale dominicano e’ il mix di influenze derivanti dalla cultura spagnola, cosi’ come da altri paesi europei e africani, visibili nelle maschere e nei diversi costumi; dai coloratissimi “diablos cojuelos” di Santo Domingo ai gruppi “Broncos” e “Fieras” di La Vega, dai diavoli “Lechones” e “Pepines” di Santiago ai “Charamicos” e “Caraduras” di Bonao, proseguendo con i “Guloyas” con costumi ornati di perle di ogni genere di San Pedro di Marcori’s, i “Taimascaros”, maschere tipiche di Puerto Plata fino alle splendide maschere corn ute dei Cachu’as nel carnevale di Cabral e alle antiche maschere di Azua

Il Carnevale di La Vega, il piu’ popolare e conosciuto a livello internazionale, si svolgera’ a partire dal 2 febbraio ogni domenica del mese e terminera’ il 27 febbraio con la parata ufficiale in occasione dell’anniversario dell’Indipendenza Nazionale del paese. Anche a Puerto Plata le sfilate del Carnevale si terranno ogni domenica di febbraio e termineranno il 27 dello stesso mese. E ancora il resort Casa de Campo a La Romana sabato 22 febbraio dara’ il via a festeggiamenti in grande stile con musica e danze per coinvolgere i turisti. La Capitale Santo Domingo ospitera’ invece domenica 2 marzo la parata ufficiale sul suo caratteristico lungo mare Malecon, accogliendo i principali gruppi e maschere provenienti dalle diverse province e dai vari distretti, con dozzine di carri allegorici e gruppi di ballerini per creare un incredibile evento collettivo.

Festeggiamenti tardivi invece per Punta Cana dove l’8 di marzo migliaia di turisti in visita in quest’area avranno la possibilita’ di vivere le tradizioni culturali e folkloristiche dell’isola. La prima sfilata avra’ inizio nel Boulevard 1ro de Noviembre e si concludera’ con uno spettacolo musicale presso il Puntacana Village, dove si ballera’ fino a tarda notte.

 

 

Latest posts by francesco (see all)

Tag:,