Le 5 isole più belle della Thailandia

21 ottobre, 2014 nessun commento


Share

1. KO PHI PHI

shutterstock_202749421

Ko Phi Phi è un piccolo arcipelago nel sud della Thailandia ed è diventato famoso anche grazie al film “The Beach”. Le isole principali sono Phi Phi Don e Phi Phi Leh. Pur avendo subito una forte perdita di infrastrutture durante lo tsunami del 2004, le attività si sono riprese velocemente e accolgono moltissimi turisti ogni anno.

2. KO LIPE

shutterstock_144020815

È l’unica abitata delle 10 isole dell’arcipelago Adang. Qui ce n’è per tutti i gusti: che siate patiti di avventura, troverete numerosi siti per lo snorkeling per ammirare la ricca vita sottomarina; mentre se preferite il relax le spiagge bianche e gli hotel di lusso sapranno soddisfare le vostre esigenze.

3. KO SAMUI

shutterstock_189995702

È la terza isola più grande della Thailandia ed è facilmente raggiungibile grazie ad un aeroporto internazionale. Nelle vicinanze c’è Ko Phangam, famosa per i Full Moon Party sulla spiaggia. Golf, pesca, snorkeling e massaggi thailandesi sono all’ordine del giorno. Non mancano templi buddisti e tour organizzati.

4. KO TAO

shutterstock_63202648

Il paradiso per i più sportivi. Le opportunità di diving e escursioni sono tantissime. È infatti una delle località al mondo più famose per imparare a fare immersioni (più di 7000 principianti ottengono la certificazione qui ogni anno). Non mancano i divertimenti, ma troverete comunque zone più tranquille in aree meno sviluppate dell’isola.

5. PHUKET

shutterstock_196936655

Potevamo metterla sul podio ma il fattore “orde di gente” ci ha fatto ricredere: Phuket è l’isola più popolare della Thailandia e pur avendo spiagge da sogno… molte sono sempre affollate. C’è però da dire che è variegata da ogni punto di vista grazie a monumenti, cultura, sport praticabili e resort per tutti i gusti. Non mancano luoghi rimasti intatti e che ancora conservano la tradizione thailandese, come il villaggio degli “zingari del mare” a Rawaii.

 

 

Tag:, , ,