Seychelles: non solo spiagge, anche arte

6 aprile, 2016 nessun commento


Share

Non solo spiagge, accoglienza e un mare cristallino. Le Seychelles hanno anche il loro lato artistico.
Oggi vi parliamo di George Camille, uno dei più importanti artisti del posto, nato a Mahe nel 1963. Ha trascorso la sua infanzia a La Digue e ci vive ancora oggi. I lavori di Camille hanno cominciato ad avere successo sull’isola principale di Mahe, poi, grazie ad alcune borse di studio, l’artista si trasferì per studiare a Londra dove iniziò a far conoscere la sua arte.

I lavori di Camille esplorano un linguaggio legato alla natura: piante, alberi, pesci, acqua e aria. Per Camille, tutte le cose che ci circondano ci danno anche sostentamento e ricoprono per questo, un ruolo ancor più importante su una piccola isola. Nelle sue opere, Camille utilizza pezzi di legno, di metallo, foglie, rappresenta pesci e forme umane. Le sue storie raccontano anche l’impatto della natura, come la luce solare diretta, l’umidità e l’arrugginirsi del ferro.

Searching. 2007. Watercolour, oil pastel on embossed watercolour paper. 72cm x 52cm

Seybrew Time. 1994. acrylic collage on canvas size

 

The Passing of Ourselves. 2007. Embossed copper, etching inks and  burnt wooden shutter.162cm x 50cmGeorge Camille è stato uno dei due artisti selezionati per rappresentare le Seychelles nella cinquantaseiesima Biennale di Venezia. Il “Lalyann Anvaisan”, il lavoro creato da Camille per il padiglione delle Seychelles, esplora le infrastrutture portate sull’isola dal turismo, che spesso entrano in conflitto con
l’ambiente. Conscia dei recenti sviluppi nel turismo, l’istallazione di Camille, rivela la fragile reazione tra l’economia e le politiche ambientali implementate. Miriadi di cavi industriali cascano da cornici di metallo incoronate da barili pieni di coppe dell’olio. I fili all’interno dei cavi sono lavorato a mano per rappresentare delle foglie. L’opera finale è la più grande mai creata da Camille.

Negli ultimi 30 anni, Camille ha presentato mostre in ogni parte del mondo. Dalle Seychelles, a Mauritius, Inghilterra, Francia, Germania, Russia, Cina e Italian.