Competizioni di viaggio di Rio: i diversi approcci dei viaggiatori

6 luglio, 2016 nessun commento


Share

In vista delle competizioni sportive di Rio, KAYAK.it ha analizzato oltre un miliardo e mezzo di ricerche effettuate sui 40 siti di KAYAK presenti nel mondo per scoprire come gli utenti dei diversi paesi si stanno preparando a volare verso la seconda città del Brasile, meta molto gettonata quest’anno per il mese di agosto. Il motore di ricerca viaggi si è divertito a mettere a confronto le varie nazionalità e creare speciali classifiche sulla base dei diversi elementi che concorrono alla pianificazione della vacanza. 

Print 

Le categorie di viaggiatori

L’analisi condotta da KAYAK.it mostra come le abitudini di ricerca e prenotazione di ciascuna nazione siano allo stesso tempo sorprendenti e prevedibili. Nonostante il diffuso interesse nei confronti della destinazione che ospiterà i giochi, il modo in cui ciascuno organizza il viaggio mostra interessanti curiosità. Giocare a definire i vincitori delle diverse categorie è un ottimo modo per prepararsi alle competizioni ufficiali.

 

Risparmio: a caccia di occasioni

A tutti piacciono i buoni affari e trovare la vacanza desiderata a un buon prezzo richiede ottime capacità di ricerca. I Paesi che conquistano il podio per questa categoria sono quelli che hanno registrato la più alta percentuale di ricerche di hotel a 1 e 2 stelle per il mese di agosto a Rio: 

1° posto: Germania

2° posto: Italia

3° posto: Francia

 

Viaggi in famiglia: parto solo se in gruppo

C’è chi non si lascia scoraggiare dall’impresa di un viaggio di oltre dieci ore di volo con un bambino, considerando una vacanza sempre un’ottima occasione per stare in famiglia. I paesi premiati in questa categoria hanno la più alta percentuale di ricerche per 3 o più persone per un viaggio nella città brasiliana nel mese di agosto. 

1° posto: Austria

2° posto: Hong Kong

3° posto: Italia

 

Preparazione: tutto pronto il prima possibile

L’organizzazione è fondamentale quando si tratta di viaggiare per raggiungere mete che ospitano grandi eventi internazionali. Le nazioni che conquistano le prime posizioni sono quelle che hanno effettuato il maggior numero di ricerche almeno 6 mesi prima della partenza.

1° posto: Germania

2° posto: Gran Bretagna

3° posto: Olanda

Spontaneità: perché fare oggi quello che si potrebbe fare domani?

Quando si tratta di organizzare la vacanza perfetta ognuno ha il proprio metodo vincente. I Paesi che rientrano in questa categoria – decisi a risparmiare le proprie energie evitando inutili stress nell’organizzazione del viaggio – hanno registrato la più alta percentuale di ricerche effettuate appena tre mesi prima della partenza per Rio. 

1° posto: Spagna

2° posto: Canada

3° posto: Messico

Vincitori e vinti sono rappresentati in una curiosa infografica, dalla quale emergono anche le altre categorie analizzate, quali Mobile, Fan affezionati, Lusso, Efficienza.