5 modi divertenti per scoprire Dubai

21 settembre, 2016 nessun commento


Share

Grazie al suo DNA multiculturale e cosmopolita, Dubai presenta numerose sfaccettature e se la si osserva attentamente, si percepiscono la varietà e la genuinità di tutte le esperienze che sa offrire. Che si tratti di una sosta di qualche giorno o di una vacanza più lunga, suggeriamo cinque esperienze che permettono di conoscere diverse sfumature della città, seguendo i propri gusti, la propria indole o la voglia di avventura.

shutterstock_144071746

  1. Frying Pan Adventure – per gli amanti del buon cibo
    Al timone ci sono due sorelle, Arva e Farida Ahmed, che si definiscono “mangiatrici intrepide” e questo tour attraverso i vicoli e gli angoli meno conosciuti di Dubai porta alla scoperta dei migliori localini di street food e a delle gustose esperienze culinarie. Alla base del giro c’è il ruolo storico di Dubai di porto di scalo per i commercianti di tutto il mondo, che oltre alle proprie merci hanno portato un vero e proprio patrimonio gastronomico. I tour, curati nei minimi dettagli dalle due sorelle, sono coinvolgenti spedizioni tra piccanti tagines marocchini, carpe giganti irachene grigliate a fuoco, spuntini indiani e molte altre prelibatezze. Sono incluse anche visite al mercato per conoscere e comprare i prodotti locali da far cucinare, servire e mangiare nella maniera tradizionale.

  2. Tour del quartiere storico – per gli amanti della storia e della cultura
    Stupiti dalle impressionanti costruzioni dell’Emirato quali la torre più alta del mondo, la grande pista da sci al coperto in mezzo al deserto, il più grande centro commerciale del mondo e la più grande fontana animata del pianeta, è facile scordarsi che Dubai è stato un umile villaggio di pescatori e raccoglitori di perle in un passato non troppo distante. Insediamento di mercanti, commercianti e artigiani per oltre 100 anni, Dubai è diventata oggi una moderna metropoli che continua ad attirare culture, vicine e lontane, tra le insenature del suo creek.
    Tales from the Past non è solo una visita nel quartiere storico, ma un viaggio nella Dubai delle origini, che ne traccia la rilevanza storica e la ricchezza culturale, toccando alcuni luoghi simbolo della tradizione cittadina: il Dubai Heritage Village, dove ceramisti e tessitori praticano i loro mestieri, la Sheikh Saeed House, residenza della famiglia regnante Al Maktoum fino al 1958, i souq di spezie e tessuti e la Al Ahmadiya School, uno degli istituti più antichi dell’Emirato. È incluso anche un pranzo tradizionale.

    shutterstock_256093786

  3. Big Bus Dubai Tours – per chi si ferma poco
    Se il tempo è il fattore chiave del vostro viaggio a Dubai e volete guardare il più possibile della città, la soluzione è prendere uno degli onnipresenti autobus rossi di Big Bus Dubai. Con oltre 11 fermate nei punti di maggiore interesse, tra cui Burj Al Arab, Burj Khalifa, la Moschea di Jumeirah e l’hotel Atlantis, The Palm, questa opzione è la migliore per chi non vuole perdere tempo, poiché regala assaggi della splendida architettura cittadina, della sua struttura urbana e della tradizione secolare nel commercio. È possibile effettuare anche il Night Tour, per ammirare lo spettacolare skyline al tramonto, o il Sunset Deser Tour, un itinerario incluso nel prezzo che porta alla scoperta di un forte in puro stile arabo situato nel deserto.
  4. Yellow Boats – per gli appassionati di navigazione
    Questo tour permette di lasciarsi alle spalle il traffico e la frenesia della terraferma per scoprire Dubai da un altro punto di vista, quello dell’acqua! I See-it-all tours accompagnano alla scoperta di The Palm Jumeirah, Burj Al Arab e Dubai Marina, offrendo emozionanti viste e un’atmosfera unica, perfetta per un selfie, una foto di famiglia o una fotografia panoramica, grazie allo sfondo mozzafiato. Durante i 30 minuti di navigazione, si passa da tratti veloci e curve a momenti più tranquilli, per ammirare lo skyline in tutta la sua magnificenza. Le Yellow Boats sono un’opzione memorabile e unica per gli appassionati di barche e per tutti coloro che vogliono vivere delle emozioni indimenticabili.

    shutterstock_111748157

  5. Seawings – per chi ha l’animo da aviatore
    Scopri al città con gli occhi di un uccello, sorvolando il litorale e lo skyline! Questi tour panoramici offrono servizi esclusivi attentamente studiati per includere tutte le attrazioni più iconiche della città, decollando dall’acqua di fronte al Dubai Creek o al Jebel Ali Golf Resort and Spa, per poi sorvolare gentilmente la costa. Offrendo una vista sulle isole di The World, sul Burj Khalifa e il Burj Al Arab, dona ai visitatori la percezione della grandezza, della diversità e dell’unicità della composizione cittadina.