A Milano mille nuove camere d’albergo in due anni

20 ottobre, 2016 nessun commento


Share

Milano è una delle destinazioni più gettonate da investitori e operatori alberghieri, con oltre mille nuove camere in cantiere nei prossimi due anni. Lo conferma un’analisi di EY presentata nel corso dell’Italian Hotel Investment Day organizzato a Villa d’Este a Cernobbio.

shutterstock_399116170L’effetto Expo, afferma lo studio, nel 2015 ha fatto registrare un incremento del 14% delle presenze alberghiere rispetto all’anno precedente, mentre per quest’anno si prevede un assestamento delle performance ma su livelli in crescita rispetto al 2014. Il 2015 si conferma un anno positivo anche per la capitale: con oltre 26 milioni di presenze Roma è ancora la città più visitata, con gli alberghi che hanno registrato il 3% di ospiti in più rispetto al 2014. Anche nel 2016 il mercato alberghiero romano continua ad attrarre investitori, come dimostrano le acquisizioni dell’ Aldrovandi Palace da parte del gruppo turco Dogus e dell’Hotel d’Inghilterra da parte della catena fiorentina Starhotels. In generale, l’analisi prevede che la capitale consoliderà la propria crescita grazie al miglioramento dell’economia nazionale e al costante aumento della domanda internazionale. In Italia nel 2015 le presenze alberghiere sono state 390 milioni, di cui circa la metà di turisti internazionali.

ANSA