San Valentino: 20 città per gli innamorati

9 febbraio, 2017 nessun commento


Share

San Valentino si avvicina e avete un’irrefrenabile voglia di scappare dal caos dei ristoranti? Con un po’ di fortuna forse potreste trovare un volo last minute per una di queste destinazioni consigliate da Skyscanner e trascorrere 2-3 giorni con la vostra dolce metà.

E se non riuscite a partire ora, c’è sempre il resto dell’anno per organizzare una fuga romantica.

SAN VALENTINO ALLA MUTA, Trentino-Alto Adige, Italia

In carrozza tra le nevi, con le ciaspole nei boschi o con i pattini sul ghiaccio, magari mano nella mano intorno a quel campanile trecentesco che tanto sa di magia. Stiamo parlando del fiabesco Campanile di Curon, che emerge dalle acque, in inverno ghiacciate, del Lago di Resia, in Val Venosta. Uno dei posti più romantici del nostro arco alpino, che vi consigliamo di scoprire con la vostra dolce metà e che potete facilmente raggiungere dal delizioso villaggio di San Valentino alla Muta… un nome un programma!

ERICE, Sicilia, Italia

Un borgo così non passa di certo inosservato agli amanti più romantici. Anche il grande schermo, infatti, ha recentemente approfittato della sua bellezza trasformandolo nel set d’eccezione dell’ultimo capolavoro cinematografico di PIF “In guerra per amore”. Chi ha visto il film avrà subito riconosciuto quelle viuzze acciottolate che solo Erice possiede, senza contare gli scorci magici che dalla sua vetta, “annunziatrice della Sicilia bella!” scrisse il D’Annunzio, si aprono su Trapani, le Saline e le Egadi. Per tramonti magici…

MANAROLA, Liguria, Italia

Una passeggiata lungo la Via dell’Amore è per sempre. Un sentiero che vi porta alla scoperta di un panorama tra i più belli d’Italia, quello dall’alto del blu cobalto che bagna le Cinque Terre, Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Dormite a Manarola e proseguite per Riomaggiore, senza prima aver sugellato il vostro amore con un brindisi a suon di vino Sciacchetrà magari di fronte al tramonto che si può godere da Piazzetta De André. Tutt’intorno, l’abbraccio delle casette colorate del borgo.

GRADARA, Marche, Italia

Amor, ch’a nullo amato amar perdona…”. La tradizione racconta che l’amore struggente tra Paolo e Francesca, narrato da Dante Alighieri nella Divina Commedia, si consumò proprio nella meravigliosa e ben conservata rocca di Gradara, uno dei borghi più belli delle Marche e dell’Italia tutta. Lasciatevi sedurre dai racconti antichi del “Sommo Poeta”, dai tetti merlati del castello cittadino e dalla luce suggestiva di 1.000 candele che illuminano il centro durante ogni notte della settimana di San Valentino.

FÜSSEN, Germania

Siete pronti a percorrere la strada più romantica del mondo? Si chiama Romantische Strasse, si trova in Germania e collega due meravigliose cittadine tedesche, Füssen e le Api Bavaresi, con Würzburg e la Valle del Meno. Un viaggio di 370 km da Sud a Nordche vi regala paesaggi naturali mozzafiato, interrotti quà e là da case a traliccio, mura medievali, chiese barocche e borghi antichi. La prima tappa d’amore sarà quella del castello da favola di Neuschwanstein, la casa regale dell’eccentrico re Ludwig II.

MELK, Austria

Quella tedesca non è l’unica Strada Romantica del mondo. In Austria ce n’è un’altra, meno conosciuta, che collega Salisburgo a Vienna con un incantevole itinerario di 380 km tra castelli, parchi, musei, laghi, monasteri e fiumi. Una strada che passa attraverso le quattro regioni del Salisburghese, dell’Alta Austria, della Bassa Austria e della Stiria e che si ferma in città perfette per festeggiare un San Valentino inconsueto. Una di queste è Melk, famosa per la sua magnificente abbazia benedettina.

ANTIBES, Francia

Il fascino della Costa Azzurra vi regalerà un tenero San Valentino. Soprattutto se a località più inflazionate come Cannes optate per città più chic come Antibes, perfetta per una “full immersion” nell’amore. Quello smaliziato di Raymond Peynet, il celebre illustratore francese creatore de “Les Amoureux”, al quale è stato dedicato un piccolo e simpatico museo degli innamorati. Varcate la soglia del Musée Peynet e datevi un appassionato french kiss di fronte alla coppia “stilizzata” più famosa del mondo.

SINTRA, Portogallo

Una vista a picco sul mare dal Monte da Lua e un’accesa città dove risuona il Fado, perfetta per trascorrere un San Valentino magico e insolito. Stiamo parlando di Sintra, a soli 30 km dalla capitale Lisbona, un gioiello dell’Estremadura il cui Paesaggio Culturale è stato inserito dall’UNESCO tra i beni Patrimonio dell’Umanità. Entrate mano nella mano nello sgargiante Castelo da Pena e seguite le orme di Ferdinando II e la sua bella, esplorando i laghi delle anatre e gli alberi rari del parco.

BLED, Slovenia

Tra le 20 città insolite per San Valentino non può mancare Bled e la sua romantica veduta da cartolina che ogni innamorato vorrebbe impressa nella sua mente e nel suo cuore, per sempre. Portate la vostra dolce metà in Slovenia in una località lacustre dove le leggende d’amore si alternano ai paesaggi mozzafiato come quello del lago che si fa specchio di un isolotto che si erge solitario al suo centro, dove troneggia la Chiesa di Santa Maria Assunta, con il suo campanile e il suo profilo caratteristico.

TROMSØ, Norvegia

Volete davvero esagerare regalando il più grande spettacolo del nostro emisfero? Allora fate rotta su Tromsø, in Norvegia, per un San Valentino artico ma unico. In questa gelida cittadina scandinava, a soli 350 km a nord del Circolo Polare Artico, si può ammirare al meglio l’Aurora Boreale, inoltre durante il mese di febbraio, il migliore per l’avvistamento di questo fenomeno naturale, si svolge un evento a tema: The Northern Lights Festival. Stringetevi in un caldo abbraccio e alzate gli occhi a un cielo che vi saprà stupire.

BATUMI, Georgia

L’amore è fusione assoluta, al di sopra di ogni differenza: è il miracolo che di due esseri complementari fa un solo essere armonioso”… Anche solo per 10 minuti, ogni sera sulla spiaggia di Batumi, in Georgia. Le parole prese in prestito dalle “Lettere d’amore a Lina” di Sibilla Aleramo sembrano calzare a pennello con la scultura dell’artista Tamara Kvesitadze, che prende vita ogni giorno alle 19 in punto sulla spiaggia facendo avvicinare e poi fondere insieme i corpi degli innamorati “Ali e Nino”. Un’installazione che celebra l’amore, forse impossibile, ma che sa riempire gli occhi di lacrime e il cuore di emozione.

GIETHOORN, Olanda

Poco conosciuta dagli italiani ma tanto amata dagli olandesi, Giethoorn è stata ribattezzata come la “Venezia dei Paesi Bassi”. Sì perché questa piccola città d’Olanda, con i suoi pacifici canali e oltre 170 ponticelli di legno vive come la nostra Serenissima sull’acqua e come questa incanta i turisti di tutto il mondo, che ignari si perdono nell’idilliaca provincia dell’Overijssel. Noi vi consigliamo ci andarci il giorno di San Valentino per fare un romantico giro in barca e ammirare le fattorie con i tetti ricoperti di canne costruite su numerosi isolotti.

CUENCA, Spagna

Che ne dite di un San Valentino sulle orme di Don Chisciotte e Sancho Panza? Lungo la Ruta de Don Quijote, nella regione di Castiglia-La Mancia, potrete assaporare una Spagna romantica, vicina a Madrid ma lontana dalla sua movida. Un luogo fatto di orizzonti immobili, campi scaldati da sole e docili mulini a vento (le pale non funzionano più), che ha fatto da sfondo alle storie dell’hidalgo spagnolo. Tutti scenari nei pressi di Cuenca, un’antica città famosa per le sue case appese e i castelli senza tempo.

ODENSE, Danimarca

La magia non è mai abbastanza il giorno di San Valentino. Per questa occasione potete pensare a una città poco conosciuta che lascerà a bocca aperta il vostro partner. Volate in Danimarca e una volta atterrati nella capitale salite a bordo di un treno con destinazione finale l’isola di Fionia, il “giardino” del Paese. Qui si trova Odense, terra di castelli e fiabe: questa è la città natale dello scrittore Hans Christian Andersen. Approfittate di un tour guidato sulle sue orme… il lieto fine è assicurato!

OIA, Grecia

Non c’è stagione che tenga, in estate o in inverno, quello di Oia è il tramonto più bello di tutto il Mediterraneo. E allora perché non volare a Santorini per un San Valentino a caccia di sole, seppur pallido? Quest’isola greca è davvero magica e ogni giorno accoglie centinaia di innamorati che si riuniscono qui per una sorta di romantico rito: tutti attorno alla Chiesa di San Nikolaos di Oia, sull’orlo di una scogliera alta oltre 900 metri, attendono sparire l’ultimo raggio dietro le onde blu cobalto del mare.

DORNIE, Scozia

Avete mai sentito parlare di Dornie? Non è il nome di un personaggio televisivo ma quello di un villaggio di pescatori scozzese sulla bellissima Isola di Skye, che saprà regalarvi grandi emozioni. Una città insolita per San Valentino ma perfetta per una fuga d’amore a suon di scatti d’autore, sullo sfondo del maniero più fotografato di tutta la Scozia: il Castello di Eilean Donan. La sua costruzione si specchia sulle acque immobili di tre laghi, Loch Duich, Loch Long e Loch Alsh, per uno spettacolo da immortalare.

COIRA, Svizzera

Montagne innevate, villaggi in miniatura e un trenino rosso che sembra uscito fuori da un libro di fiabe per bambini. Gli ingredienti ci sono tutti per un San Valentino coi fiocchi se decidete di andare a Coira, città del Cantone Grigioni in Svizzera, da dove parte il romantico Bernina Express, che la collega a Tirano, in un itinerario fatto da 55 tunnel e 196 ponti. Dal finestrino scorgerete attrazioni spettacolari come la curva di Montebello, il ghiacciaio del Morteratsch o il viadotto elicoidale di Brusio.

BRUGES, Belgio

Una meraviglia sull’acqua la cui fama ormai, purtroppo e per fortuna, ha superato i confini del Belgio. Stiamo parlando di Bruges, la città romantica delle Fiandre. Tanti hanno presente i suoi canali pittoreschi punteggiati da cigni bianchi e con le casette variopinte che vi si specchiano. Pochi conoscono, invece, la leggenda del lago degli innamorati, il Minnewaterpark: si dice che un bacio scoccato lì suggelli l’amore eterno. Ma la passione mette fame, e allora approfittate delle patatine fritte e del cioccolato più buoni del mondo.

AIRLIE BEACH, Australia

Il regalo più incredibilmente inaspettato che possiate fare al vostro amore? Un cuore di coralli… vero! Eh già perché in Australia, al largo della tropicale costa del Queensland, si trova una composizione corallina unica al mondo: è a forma di cuore e brilla nell’oceano come un diamante… incastonato nelle Whitsundays, uno stupefacente arcipelago di 74 isole. Questo romantico “scherzo di natura” prende il nome di Heart Reef e può essere sorvolato in elicottero o idrovolante in partenza da Airlie Beach.

 

SIEM REAP, Cambogia

Chiudiamo questo articolo sulle 20 città insolite per San Valentino con una destinazione affascinante quanto autentica, la Cambogia, e facciamo scalo a Siem Reap per ripartire a bordo di una mongolfiera e sorvolare le antichissime rovine di Angkor Wat. Questo è uno dei più importanti siti archeologici del Sud-Est asiatico, con un tempio khmer fatto di gallerie, fossati, torri e tutta una serie di statue ed edifici in pietra arenaria di grande valore. Gustatevi l’abbraccio più bello della vostra vita, magicamente tra cielo e terra.