5 escursioni da fare ai Caraibi

16 marzo, 2017 nessun commento


Share

Le cinque escursioni dei Caraibi selezionate da Islands per sgranchire le gambe e ammirare le isole da una nuova (e ampia) prospettiva.

1. PITONS, SANTA LUCIA

I primi abitanti dell’isola credevano che questi enormi spuntoni vulcanici identici potessero avvicinarli al paradiso. Potreste avere la stessa sensazione in cima al Gros Piton, il più alto, a 771 metri dal mare. Tenete presente che il sentiero, che si snoda lungo la foresta pluviale e rocce vulcaniche, può risultare faticoso. Petit Piton, pur essendo più piccola, a 743 metri dal livello del mare, ha una inclinazione quasi completamente in verticale su un piccolo sentiero: lasciatela agli esperti.

2. CONCORD FALLS, GRENADA

Un’escursione, tre cascate: la più facile è la più bassa, con la strada asfaltata che porta dritta all’acqua. Per raggiungere la seconda invece, Au Coin, bisogna attraversare una vecchia coltivazione di noce moscata e dirigersi nella fitta foresta tropicale. Con un po’ più di sforzo, si arriva alla terza, Fontainbleau, che scroscia a 20 metri di altezza in una piscina naturale.

3. DA LEINSTER BAY A WATERMELON CAY, ST. JOHN, USVI

Non dimenticate maschera e pinne per questo percorso: andrete a visitare il posto migliore per fare snorkeling in tutta St. John. All’inizio, esplorate i resti della Annaberg Sugar Plantation risalente al diciannovesimo secolo, poi dirigetevi verso Watermelon Beach. Da lì è una breve nuotata verso Watermelon Cay, circondata da coralli e tantissime tartarughe, razze e pesci iridescenti.

4. SHIRLEY HEIGHTS, ANTIGUA

Colibrì, onde che si infrangono, megattere; è difficile sapere dove guardare mentre si percorre il tragitto dall’English Harbour di Galleon Beach al punto panoramico più famoso di Antigua. Qui, ammirate l’ardente vulcano Montserrat in lontananza.

5. GUANAPO GORGE, TRINIDAD

Portate un costume. Inizia con una camminata nella foresta pluviale, ma la maggior parte dell’escursione avviene in un fiume, ideale per combattere il caldo tropicale. Nuotare tra le farfalle imperatore è stupendo, ma non come scivolare su una roccia e cadere nell’acqua spumosa. Fidatevi, vorrete farlo di nuovo.