I 10 migliori tour de Il Trono di Spade

13 luglio, 2017 nessun commento


Share

In occasione dell’attesissimo arrivo della settima stagione della nota serie TV “Il Trono di Spade”, TripAdvisor, il sito di viaggi che ti aiuta a trovare le tariffe più convenienti e le recensioni più aggiornate, ha annunciato i 10 tour de “Il Trono di Spade” più prenotati dai viaggiatori a livello mondiale. Grazie alla popolarità della serie, sono nati diversi tour per visitare le location più famose della serie TV in quasi tutte le destinazioni protagoniste delle varie stagioni, offrendo ai viaggiatori un modo inedito e divertente per scoprire nuovi luoghi. Il Tour a piedi de “Il Trono di Spade” a Dubrovnik è risultato essere il tour più prenotato in assoluto tra quelli dedicati alla serie.

Top 10 dei Tour a tema “Il Trono di Spade” più prenotati su TripAdvisor  

  1. Esclusiva Viator: Tour a piedi Il Trono di Spade di Dubrovnik, Croazia
  2. Tour dei luoghi delle riprese de “Il Trono di Spade” da Reykjavik, Islanda
  1. Tour di una giornata Game of Thrones e Giant’s Causeway da Belfast, Regno Unito
  2. ‘Game of Thrones’ Film Location Tour da Dublino, Irlanda
  3. Esclusiva Viator: Tour de Il Trono di Spade a Spalato, Croazia
  4. ‘Game of Thrones’ Filming Locations Tour da Belfast, Regno Unito
  5. Game of Thrones Tour e tour a piedi di Dubrovnik, Croazia
  6. Tour dei luoghi delle riprese de Il Trono di Spade a Malta, Malta
  7. ‘Game of Thrones’ Location Tour da Belfast, Regno Unito
  1. Gita giornaliera guidata del Trono di Spade a Girona da Barcellona, Spagna

TripAdvisor ha inoltre analizzato le attività di ricerca su base annuale per le destinazioni in cui è stata girata la serie a partire dal 2012, anno successivo alla prima messa in onda dello show, per determinare l’interesse dei viaggiatori nel visitare i luoghi che fanno da scenario a “Il Trono di Spade”2. La maggior parte delle destinazioni ha registrato una forte crescita con picchi del 2.270% dopo essere apparse nella serie TV, dato che dimostra la crescita del “turismo televisivo”, con un viaggiatore su cinque che sceglie una destinazione basandosi su luoghi visti in TV3.

Spagna e Islanda dominano la classifica delle destinazioni più popolari de “Il Trono di Spade”

La Spagna, una dei Paesi preferiti tra quelli in cui sono state fatte le riprese della serie, vanta ben 12 mete che hanno fatto da sfondo a Dorne, Vaes Dothrak, Approdo del Re, Mereen e Braavos e ha registrato la maggior crescita di interesse da parte dei viaggiatori. Luoghi come il Castello di Zafra hanno assistito a un incremento di interesse pari al +488% dopo l’apparizione nella sesta stagione, trascinando anche Campillo de Dueñas, città poco conosciuta che offre gli alloggi più vicini a questa attrazione e che ha registrato una crescita del 2.270% (dal 2015 al 2016). È interessante notare che gli incrementi di traffico in queste destinazioni sono dovuti soprattutto ai viaggiatori inglesi e americani.

La crescita di traffico verso la Spagna ha iniziato a diventare considerevole a partire dalla quinta stagione. L’arena di Osuna è stata utilizzata come campo di combattimento di Mereen e da allora ha registrato una crescita pari al 215%. Anche per Almeria c’è stata una crescita del 38% spinta soprattutto da inglesi e francesi, e la città di Girona, uno dei luoghi protagonisti della sesta stagione che è stata utilizzata per le riprese di Approdo del Re, Braavos, Dorne, Hornhill e Vecchia Città, ha registrato una crescita anno su anno del 62% in seguito alla messa in onda, con un picco del 76% a luglio 2016 rispetto a luglio 2015.

Una delle città che invece ha subito meno l’effetto “Game of Thrones” è Siviglia, meta già amata dai turisti di tutto il mondo. Forse proprio per la sua popolarità non ha avuto una crescita degna di nota dopo le apparizioni del 2015 (+10/20% anno su anno). È comunque interessante il dato relativo alla crescita d’interesse dei viaggiatori inglesi e americani che hanno segnato rispettivamente un +75% e +24% rispetto all’anno precedente, a prova di come la serie abbia spinto i viaggiatori di questi due Paesi a visitare la città.

Altra destinazione protagonista delle riprese che ha assistito a un importante incremento di traffico dal 2012 al 2016 è Vik in Islanda (+1.300%); i mercati internazionali che la hanno visualizzata maggiormente sono Stati Uniti, Regno Unito, Canada e Germania. L’Islanda in generale ha registrato una crescita pari al +531% dalla messa in onda dello show, influenzata principalmente da viaggiatori americani (+684%) e inglesi (+379%), interessati a visitare la Barriera.

Destinazioni delle prime stagioni: crescita a lungo termine per Irlanda, Croazia e Malta

La primissima stagione de “Il Trono di Spade” è stata girata in Croazia e a Malta. Molti sono i viaggiatori che, desiderosi di percorrere le strade di Approdo del Re, Qarth, la Fortezza Rossa, Mereen e Yunkai, hanno portato Croazia e Malta a una crescita di interesse pari rispettivamente al +300% e +152% (comparando dicembre 2012 con gennaio 2017).

Filmata dalla prima stagione fino a oggi, Antrim nell’Irlanda del Nord è stata una delle destinazioni più versatili, utilizzata per le riprese di Approdo del Re, Strada del Re, Grande Inverno, le Isole di Ferro, Delta delle Acque, le Torri Gemelle, Baia degli Schiavisti e Dorne, tra le altre. La città ha ispirato i viaggiatori di tutto il mondo facendo registrare una crescita di traffico pari al 229% da fine 2012 a inizio 2017. In corrispondenza con la messa in onda delle varie stagioni sono stati registrati picchi di traffico ogni anno tra aprile e giugno.

Settima stagione: nuove destinazioni in crescita

Il 16 luglio è la data ufficiale che darà il via alla nuova stagione della saga. Anche se è ancora presto per assistere a un vero e proprio impatto sulle destinazioni dove sono state girate le riprese, i dati relativi ai viaggiatori di TripAdvisor mostrano una crescita di interesse in aprile e luglio 2016, quando la produzione ha iniziato a rivelare i nuovi luoghi delle riprese. Destinazioni come Bermeo (+109%), Santiponce (+99%) e Cáceres (+56%) hanno riscosso la maggiore curiosità.

“Questo studio svela un trend molto interessante per le destinazioni che sono state o saranno protagoniste di serie di successo come Il Trono di Spade” ha dichiarato Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor in Italia. “La buona notizia sia per loro sia per i viaggiatori che amano l’avvincente serie TV è che TripAdvisor annovera una serie di tour divertenti e interessanti, tutti prenotabili direttamente sul sito, per rivivere le emozioni dei protagonisti e trasformare la fantasia in realtà!”.