Turismo, come cambiano i servizi agli utenti con le nuove tecnologie

11 ottobre, 2017 nessun commento


Share

Comunicazione e interazione real time con la struttura, check-in direttamente dallo smartphone, accensione delle luci o apertura della porta d’albergo direttamente con un click o tramite un app dedicata, prenotazione del servizio in camera o dell’accesso alla spa dal proprio cellulare: il futuro dell’ospitalità è digitale e customizzato.

Dopo le ricerche, le comparazioni dei prezzi e le prenotazioni online, i clienti “digitalizzati” si aspetteranno, o forse bisognerebbe dire già si aspettano, di usufruire di servizi personalizzati e fruibili direttamente dal proprio computer, tablet o smartphone.

Tutti questi servizi in un’unica soluzione con Rainbow, l’ultimo nato in casa ALE, che opera sotto il brand Alcatel-Lucent Enterprise: una piattaforma di comunicazione innovativa cloud based per connettere istantaneamente utenti, clienti e sistemi, creando un ambiente di lavoro integrato per gli utenti di business e i loro contatti.

Alcatel-Lucent Rainbow offre un set di servizi basati sul cloud, implementati come soluzione in overlay che offrono funzionalità avanzate e caratteristiche di collaborazione essenziali, semplici da implementare e adottare da parte di utenti e aziende, indipendentemente dai sistemi di comunicazione esistenti.

Utilizzabile su desktop e smartphone, la versione Rainbow Essential è disponibile gratuitamente come offerta freemium UCaaS (offerta gratuita Unified Communications-as-a-Service) e consente di accedere a funzionalità quali gestione dei contatti, presence, instant messaging, chiamate audio/video, condivisione dello schermo e condivisione di file.

Le offerte Rainbow Premium, in qualità di Communication Platform-as-a-Service (CPaaS), offrono un set di servizi che si integrano con le applicazioni e i processi aziendali di terze parti. In questo modo gli sviluppatori possono creare applicazioni e funzionalità personalizzate sulla base delle specifiche esigenze della struttura. Rainbow, personalizzato con il logo del Gruppo o della Compagnia, si trasforma in uno strumento di comunicazione real time e di interazione con il cliente in grado di migliorare da una parte l’esperienza del viaggio, dall’altra la conoscenza degli ospiti da parte dell’operatore turistico.

“Il mercato del turismo è un settore destinato ad accelerare nell’adozione delle nuove tecnologie. Un caso reale è quello di un nostro cliente, un’importante catena alberghiera che ha integrato i propri sistemi digitali con Rainbow. Ha creato così una piattaforma personalizzata che permette al cliente di svolgere autonomamente tutta una serie di richieste e funzioni senza passare dalla reception. Le funzionalità e i vantaggi di Alcatel-Lucent Rainbow si allineano perfettamente con le necessità delle strutture alberghiere in termini di strumenti di comunicazione e customizzazione. – commenta Marco Pasculli, Vp Head of Communications Business Engine di ALE, Alcatel-Lucent Enterprise – Grazie all’architettura aperta di Rainbow, alla possibilità di connettere identità e alla sua flessibilità, le potenzialità di sviluppo sono davvero infinite e assicureranno un reale vantaggio competitivo ma anche economico a tutte le strutture, piccole o grandi, che vorranno rispondere alle esigenze degli ospiti in continua trasformazione”.