Tavarua Island, l’isola dell’amore

22 aprile, 2015 nessun commento


Share

Che meraviglia, lì dove il mondo finisce inizia il nuovo percorso di un cammino mano nella mano. Anche nel celebre film “The Truman Show” il protagonista, interpretato da Jim Carrey e immerso nel suo virtuale quotidiano, desiderava un’unica cosa: mettere piede in questa terra misteriosa dal fascino primordiale.  Pronunciare il nome Fiji vuol dire chiedere alla propria luna di miele un’esperienza che vada oltre le normali convenzioni, spingersi lontano e lasciare a casa la routine. Il periodo migliore è sicuramente tra maggio e ottobre, in quello che viene definito “l’inverno delle Fiji”.

Tropical white sand beach

Se siete dei sentimentali, ma avete ancora qualche dubbio, sappiate che in questo arcipelago dell’Oceania esiste un posto unico per gli innamorati di ogni età. Si chiama Tavarua island, vale a dire “l’isola dell’amore”. Da una veduta aerea il perché vi sarà presto chiaro; quest’atollo, dove sorge un attrezzato resort, è a forma di cuore… cosa potrebbe esserci di più appropriato per una coppia in fuga?  Le Fiji rappresentano un inno al legame che c’è tra due persone, in cui avventura, riservatezza e un’atmosfera speciale sono sempre garantite.

Che desideriate godere pienamente del relax offerto dagli hotel o dedicarvi a qualche attività sportiva, sarete immersi in una cornice sensazionale. Avete presente il detto “due cuori e una capanna”? Alle Fiji è davvero possibile: sentirsi come naufraghi, come i primissimi esploratori, abbandonandosi al mood cast away. Soli, ma insieme.  E se durante il viaggio vi sorprenderete, vicendevolmente, ad ammirare la folta vegetazione ricordatevi che qui, secondo un’antica leggenda locale, gli dei, in un tempo remoto, scambiarono gli alberi. E voi, oggi, avete l’occasione di scambiarvi le più belle promesse d’amore.